Libero
huawei matebook 16 Fonte foto: Huawei
SMART EVOLUTION

Huawei sfida i MacBook Pro con il nuovo MateBook 16

Huawei MateBook 16 arriva in Europa, e lo fa con un prospetto tecnico di tutto rispetto, e una grande attenzione al design e alla qualità costruttiva

Huawei porta MateBook 16 in Europa ed è pronta a sfidare Apple. Il laptop mette nel mirino i MacBook Pro grazie ad una dotazione tecnica di alto profilo e a dei prezzi che, seppure più alti di quelli previsti per il mercato cinese convertiti in euro, rimangono comunque molto competitivi e altrettanto interessanti.

Essendo il momento in cui tutti gli occhi sono puntati su Windows 11, è bene chiarire subito che Huawei MateBook 16 non arriva con il nuovo sistema di Microsoft. Viene consegnato con Windows 10, ma è Huawei stessa ad assicurare che l’aggiornamento arriverà tra fine 2021 e inizio 2022. Huawei MateBook 16 si presenta con un design molto curato e con un display che occupa pressoché tutta la superficie a sua disposizione per via del gran lavoro dei tecnici nella riduzione delle cornici. Spiccata la propensione smart, grazie alla particolare integrazione possibile con gli altri prodotti Huawei, in particolare con MatePad Pro che può fungere da secondo display per lavorare comodamente con molte finestre aperte.

Huawei MateBook 16, com’è fatto

Huawei MateBook 16 possiede uno schermo Full View, cioè con un alto rapporto tra la superficie e lo schermo (ben il 90%), da 16 pollici con risoluzione superiore 2,5K (2.520 x 1.680 pixel). Per gli standard dei display IPS il contrasto è altissimo (1500:1) così come l’accuratezza cromatica, che assicura una gran precisione ai professionisti che dovessero utilizzare MateBook 16 per lavoro.

Il “cuore" di Huawei MateBook 16 è rappresentato da chip di AMD: ci sono il Ryzen 5 5600H oppure il Ryzen 7 5800H, entrambi affiancati da una GPU AMD Radeon. In fatto di memorie, il laptop cinese offre 16 GB di RAM DDR4 e 512 GB di spazio di archiviazione con SSD NVMe, un supporto molto rapido “necessario per assecondare al meglio operazioni come progettazione, programmazione e altre attività d’ufficio", dichiara l’azienda.

Huawei ha dotato MateBook 16 di un sistema di raffreddamento ben progettato, con due ventole “prestanti ma silenziose" da oltre 75 mm grazie anche ad un canale di ingresso dell’aria progettato in modo da ridurre la rumorosità. Presente anche una doppia heat pipe che favorisce la dissipazione del calore in eccesso. Doppio anche l’altoparlante frontale mentre la tastiera è retroilluminata.

Ci sono un lettore di impronte digitali per l’accensione rapida ma sicura, il Wi-Fi 6 a doppia antenna, una videocamera 720p affiancata da un sistema di riduzione dei rumori per le videochiamate basato sull’intelligenza artificiale, e ancora due ingressi USB 3.2, altrettanti USB-C, un ingresso HDMI e un jack audio da 3,5 mm.

Huawei MateBook 16 ha una batteria da 84 wattora e un alimentatore per la ricarica da ben 135 watt, che con 15 minuti di ricarica assicura fino a 3,5 ore di utilizzo. Il laptop misura 351 x 254,9 x 17,8 mm e pesa 1,99 kg.

Huawei MateBook 16, quanto costa

Huawei MateBook 16 arriva in Europa a 1.099 euro per la versione con chip AMD Ryzen 5 5600H mentre quella con Ryzen 7 5800H costa 1.199 euro.

Prezzi relativamente economici alla luce delle caratteristiche tecniche di pregio, che potrebbero essere confermati nel momento in cui Huawei dovesse annunciarne la disponibilità in Italia: per il momento infatti MateBook 16 non è ancora in vendita nel nostro Paese.

Libero Annunci

Libero Shopping

Servizi di Libero

Cupido

Trova la tua anima gemellaIncontra la persona che fa per te tra i tanti profili in
cerca d’amore. Provaci, è gratis!

CERCA PARTNER

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963