iphone 11 e macbook Fonte foto: Hadrian / Shutterstock.com
APPLE

IPhone 12 Pro, arriva il primo video dal vivo: confermato il super schermo

Svelate gran parte delle caratteristiche del nuovo iPhone 12 Pro Max: schermo Pro Motion e comparto fotografico da top di gamma

Un video breve di pochi secondi mostrato dall’insider Jon Prosser su YouTube mette fine a uno dei più grandi dubbi sul prossimo iPhone 12 Pro: lo smartphone Apple avrà lo schermo ProMotion con un refresh rate a 120Hz. Perlomeno sarà presente sulla versione Max con display da 6,7 pollici. Questo è quanto lascia intendere il video nel quale viene mostrato uno smartphone Apple, che sembra essere il nuovo iPhone 12 Pro Max, con una funzione attiva: “Enable High Refresh Rate“.

In italiano vuol dire “Attiva il refresh rate al massimo”. Chiaro riferimento alla possibilità di spingere al massimo le prestazioni del device nel momento del bisogno, magari mentre si sta giocando. Tutte queste informazioni arrivano da una fonte che sta testando i primi modelli di iPhone 12 Pro. Si tratta di versioni non ancora ufficiali e che potrebbero cambiare prima del lancio ufficiale, ma che montano il 95% delle componenti che poi vediamo ufficialmente sul dispositivo. Oltre allo schermo, Jon Prosser ha rivelato anche altre importanti informazioni sul design e sul comparto fotografico: ecco tutto quello che sappiamo.

iPhone 12 Pro Max, schermo top e fotocamera rivoluzionaria

Nel video pubblicato su YouTube, Jon Prosser rivela tutte le informazioni sull’iPhone 12 Pro Max che ha raccolto in queste ultime settimane. Oltre alla conferma della presenza dello schermo Pro Motion che permette agli utenti di attivare la funzione “120 Hz” nel momento del bisogno per avere ancora più fluidità, è ufficiale anche il sensore LiDAR nel comparto fotografico.

Anche in questo caso si tratta di una caratteristica ripresa dall’iPad Pro di ultima generazione e che Apple ha deciso di portare anche sui nuovi iPhone. Il sensore LiDAR permette di catturare maggiori informazioni sulla profondità di campo e di utilizzare in maniera più proficua le app per la realtà aumentata. La presenza di questo sensore, però, fa aumentare le dimensioni del comparto fotografico posteriore del 10%.

Il sensore LiDAR non è l’unica novità in ambito fotografico. Apple ha rinnovato tutto il comparto, migliorando la qualità dei sensori fotografici. L’iPhone 12 Pro Max sarà in grado di registrare video con una risoluzione 4K a 120 frame per secondo e anche a 240fps per gli slow-motion. Migliorata anche la “modalità notte” e le foto scattate con lo zoom.

iPhone 12 Pro, come sarà il design

Chi sperava in un cambiamento anche nel design resterà deluso. La serie iPhone 12 sarà molto simile a quelle precedenti: le dimensioni del notch sembrano essere le stesse e occupare gran parte della cornice superiore. Apple non è ancora riuscita a diminuire la grandezza dei sensori per il FaceID e un cambiamento nel design è rimandato, forse, al prossimo anno.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963