iphone 12 pro apple Fonte foto: Mr.Mikla / Shutterstock.com
APPLE

IPhone 12 Pro, addio al Pro Motion display: ecco il perché

Niente schermo Pro Motion per iPhone 12 Pro: per vedere la nuova tecnologia sullo smartphone di Apple bisognerà attendere il 2021

Per vedere lo schermo Pro Motion con frequenza di refresh a 120 Hz su un iPhone bisognerà attendere ancora. Per chi sperava che la tecnologia per il display utilizzata sull’iPad Pro approdasse anche sull’iPhone 12 Pro in arrivo a ottobre, la delusione è dietro l’angolo: non arriverà prima del 2021.

La speranza che lo schermo Pro Motion venisse dato in dotazione anche agli iPhone 12 érp sfuma via rumors dopo rumors. Nelle ultime indiscrezioni circolate in rete, l’attesa potrebbe essere ancora più lunga e Apple potrebbe non equipaggiare gli iPhone con Pro Motion prima del 2021. La caratteristica dello schermo Pro Motion era una delle più attese per il nuovo smartphone Apple in arrivo, ma chi vuole comprarlo dovrà rinunciarci.

iPhone 12 Pro, niente Pro Motion prima del 2021?

Al momento non è chiaro il motivo di questa decisione, che potrebbe nascondere problemi di durata della batteria oppure semplicemente ritenere che per gli iPhone questa tecnologia non sai necessaria e quindi preferire display con una frequenza di refresh di soli 60 Hz.

D’altronde i produttori di smartphone cercano sempre nuove funzionalità e caratteristiche per migliorare i dispositivi, in un mercato che cresce rapidamente e dove ormai è stato raggiunto il picco della tecnologia esistente. In questo scenario, anche la frequenza di refresh dello schermo diventa un fattore da inserire tra le novità, ma non rappresenta un fattore chiave per il buon funzionamento dello smartphone. Forse proprio quest’ultima riflessione è dietro la scelta di Apple.

iPhone 12 Pro, le caratteristiche e il prezzo

Il nuovo iPhone 12 Pro sarà anche in versione Max, con rispettivamente schermi da 6.1 e 6.7 pollici e batterie da 2775 mAh e 3687 mAh.  La parte migliore dello smartphone di Apple, ora che lo schermo Pro Motion sfuma, sarà la fotocamera, che consente di girare video in 4K con la funzione slow motion in grado di reggere i 120 e i 240 fps alla massima risoluzione. Un valore che batte quello degli attuali iPhone 11, che si fermano a una risoluzione 4K a 60 frame per secondo. Il prezzo va dai 1049 dollari di un iPhone 12 Pro da 128 GB di spazio di archiviazione interna, ai 1449 dollari di un iPhone 12 Pro Max da 512 GB di memoria interna, ma per quelli in euro dovremo aspettare ancora.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963