Libero
iPhone 13 Fonte foto: iStock / NguyenDucQuang
APPLE

IPhone 14: ecco la data più probabile

Finalmente è emersa quella che, secondo il celebre giornalista Mark Gurman, è la data di lancio più probabile dell'attesa gamma di smartphone Apple iPhone 14: ecco cosa sappiamo.

Un nuovo rumor ha rivelato la data più probabile in cui Apple ufficializzerà i suoi nuovi smartphone. L’evento, che si potrebbe svolgere tra pochi giorni, vedrà protagonisti i nuovi modelli di iPhone 14 (al centro di numerosissime indiscrezioni negli ultimi mesi), ma anche altri dispositivi del gigante statunitense.

Secondo il noto analista di Bloomberg Mark Gurman, Apple potrebbe rivelare ufficialmente l’iPhone 14 il 7 settembre e, se tale data fosse rispettata, partire con le vendite il 16 settembre, quindi tra circa un mese. Come gli eventi che si sono svolti negli ultimi due anni, anche il lancio della prossima gamma di melafonini si svolgerà probabilmente sotto forma di uno streaming online. In tal caso, assisteremo ad una presentazione pre-registrata con effetti speciali e momenti che renderanno il keynote del colosso di Cupertino divertente e piacevole. Oltre ai nuovi iPhone 14, la Mela dovrebbe lanciare il nuovo smartwatch Apple Watch Series 8, l’iPad 10 riprogettato, gli AirPods Pro 2 i nuovi sistemi operativi iOS 16 e watchOS 9.

iPhone 14: come sarà

Ci aspettiamo che Apple il 7 settembre presenti ben quattro modelli di iPhone: due iPhone da 6,1 pollici e due da 6,7 pollici. Nello specifico, il colosso della tecnologia tra pochi giorni dovrebbe ufficializzare i tanto attesi iPhone 14, iPhone 14 Plus, iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max.

Secondo i rumor più accreditati, gli iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max dovrebbero avere sul display due fori: uno per il sensore frontale dedicato ai selfie e l’altro per il riconoscimento del volto, il Face ID.

I due telefoni più costosi della gamma, inoltre, dovrebbero avere sotto il cofano un chipset di nuova generazione e più potente rispetto al passato, vale a dire l’Apple A16 Bionic e anche un sensore fotografico principale posteriore che batterà ogni record nella famiglia dei device Apple essendo presumibilmente da ben 48 MP.

Ancora, gli iPhone 14 Pro dovrebbero avere in dotazione l’always on display, tecnologia che permette di visualizzare informazioni importanti sul telefono anche quando si trova in stand-by.

Cosa aspettarci, invece, riguardo ai due iPhone "meno ricchi" della gamma? A quanto pare, i due iPhone da 6,1 pollici saranno provvisti del (già visto su iPhone 13) chipset Apple A15 e sul posteriore avranno un sensore principale da "soli" 12 MP.

Tuttavia, anche gli iPhone 14 e iPhone 14 Plus, come le varianti Pro della seria, dovrebbero garantire una RAM maggiore rispetto al passato, oltre al supporto al WiFi6e e ad una fotocamera anteriore con autofocus.

iPhone 14: quanto costerà

Secondo gli ultimi rumor, l’’iPhone 14 da 6,1 pollici dovrebbe costare 799 dollari e, se questa cifra si rivelerà esatta, il modello di base degli iPhone 14 Plus e iPhone 14 Pro potrebbe avere un prezzo di 899 dollari.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963