Libero
ripetitore telefonico Fonte foto: Shutterstock
SMART EVOLUTION

Un altro operatore spegne il 3G: cosa cambia per gli utenti

Anche Kena dice addio alla rete telefonica 3G e punta tutto su 4G e 5G: ecco perché e cosa devono fare gli utenti dell'operatore virtuale

Per gli utenti Kena Mobile arriva una novità che cambierà molte cose. A partire da aprile, infatti, l’operatore telefonico virtuale di TIM si prepara a dire addio alla rete mobile 3G, che sarà sostituita dalle più performanti reti in tecnologia 4G. Ma cosa cambierà, in buona sostanza, per i clienti?

Stando a quanto comunicato dall’azienda, il processo di sostituzione interesserà, in modo progressivo, tutto il territorio italiano. Ovviamente, lo spegnimento del 3G deriva dalla crescita della connettività 5G e, come hanno già fatto Vodafone e TIM, adesso è arrivato il turno di Kena di sacrificare lo standard di terza generazione. Ma cosa succederà per i clienti dell’operatore virtuale di TIM? In buona sostanza, sulle SIM Kena verrà attivato (a partire da aprile) il VoLTE (Voice over LTE), che permette di veicolare le chiamate telefoniche tramite il 4G/LTE cioè, per fare un esempio, come se fossero chiamate WhatsApp. Ovviamente, per far sì che il passaggio avvenga senza intoppi, sarà necessario avere uno smartphone compatibile con il 4G LTE.

Cosa cambia per gli utenti Kena?

Sebbene il 4G VoLTE promette non pochi vantaggi rispetto al 3G, chi possiede una SIM Kena, ma non telefono con compatibile con questo standard incontrerà (a partire da aprile) dei problemi non di poco conto nell’uso quotidiano. Infatti, a causa dell’utilizzo di una rete differente rispetto a quella usata normalmente, telefonare potrebbe diventare arduo perché non essendoci più la rete 3G, e non essendo il telefono compatibile con quella 4G, lo smartphone potrà agganciare solo la rete 2G.

Gli utenti possono verificare se il proprio apparato 4G è abilitato al VoLTE controllando una lista di device pubblicata, e periodicamente aggiornata, dall’operatore telefonico virtuale sul proprio sito Web.

L’azienda suggerisce di valutare la sostituzione dei dispositivi obsoleti con apparati compatibili con le nuove tecnologie di rete mobile, al fine di “fruire sempre al meglio della qualità Kena“.

Perchè lo switch off 3G per Kena?

Ma perchè gli operatori telefonici, anche quelli virtuali come Kena, stanno optando per lo switch off (spegnimento) della rete telefonica 3G?. In buona sintesi, nel medesimo posto di trasmissione radio gli operatori telefonici non possono mantenere attivi troppi ripetitori, perché supererebbero i limiti di emissione delle onde elettromagnetiche.

Dato, quindi, che ora è più importante dare spazio ai ripetitori 5G, è necessario spegnere altre reti per non superare le soglie di emissione. Anche Kena, quindi, ha scelto di staccare l’interruttore della rete 3G e di lasciare accese solo le reti 2G, 4G e 5G.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963