Facebook cambia il News Feed: come funziona la nuova Home

Poche e mirate modifiche per Facebook, ma le conseguenze potrebbero essere rivoluzionarie e cambiare il modo in cui usiamo il social.

Facebook apporta in continuazione cambiamenti e migliorie ai suoi algoritmi, in particolare quelli che gestiscono la visibilità dei post nel “News Feed“, cioè il flusso di notizie che gli utenti vedono nell’Home dell’app. Questa volta, però, le novità sono importanti e vanno oltre l’algoritmo, rimettendo finalmente l’utente al centro.

Sono tre le novità appena annunciate da Facebook: una riguarda ciò che vedono gli utenti nel feed, una riguarda chi può commentare i post degli utenti e l’ultima è invece un update di qualcosa che già c’era, cioè la possibilità di ricevere informazioni sul perché vediamo un determinato post proveniente da una pagina o un gruppo che non seguiamo direttamente. A parte l’ultima delle tre, si tratta di novità molto importanti e di decisioni prese da Facebook per rispondere alle sempre crescenti critiche di favorire la diffusione di fake news e non contrastare l’odio e il bullismo sulla sua piattaforma. Queste novità sono già in fase di distribuzione anche sulle app italiane di Facebook per iOS e Android e sulla piattaforma via Web.

Nuova Home Facebook, i Favoriti

Tramite la funzione Favoriti ogni utente di Facebook può scegliere fino a 30 profili che preferisce e indicarli all’algoritmo del social al fine di vedere più post provenienti da questi profili.

Nell’elenco è possibile inserire anche pagine, ma non gruppi. L’idea di fondo è quella di permettere all’utente di selezionare una micro rete di soggetti con i quali restare maggiormente in contatto e dalla quale ricevere più aggiornamenti.

Nuova Home Facebook, i commenti

Su Facebook è possibile scegliere chi può vedere i nostri post: Tutti, Amici, Amici specifici, liste di amici o solo l’utente che lo ha postato. Per i commenti, invece, fino a ieri era possibile scegliere solo tra Tutti e Amici.

Adesso arriva la possibilità di scegliere chi può commentare: Profili e Pagine che menzioni. In pratica sarà possibile creare un post pubblico, ma renderlo commentabile solo da specifiche persone.

Questa è una grande novità per Facebook, perché se ben usata permette di coniugare la libertà di espressione degli utenti con la sicurezza di non ricevere commenti da hater e bulli di vario tipo. Specialmente per i giovanissimi, quindi, rende il social più sicuro e vivibile.

Per influencer e creator, invece, la nuova funzione permette di offrire a tutti una discussione “in pubblico" ma “non pubblica“: tutti possono leggere il post e i commenti, ma solo un ristretto gruppo di persone selezionate possono commentare. La discussione, quindi, non rischia di essere sporcata da utenti che commentano solo per fare polemica o per offendere l’autore o altri commentatori.

Nuova Home Facebook, perché vedo questo post?

Infine, Facebook ha potenziato la sezione informativa tramite la quale possiamo sapere perché vediamo un determinato post proveniente da un gruppo o una pagina che non stiamo seguendo.

Poiché l’algoritmo di Facebook si basa soprattutto sulle interazioni tra utenti e tra utenti e pagine, viene ora mostrata una sintesi delle interazioni che giustificano la presenza di quel post sulla Home dell’utente.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963