APP

Come seguire le videolezioni su OBS Studio

Cos'è OBS Studio? Quali sono le sue caratteristiche? Come funziona? Leggi l'articolo! Scopri come seguire le videolezioni e live streaming con OBS Studio.

Oggi ti insegneremo come seguire le videolezioni su OBS Studio, piattaforma molto utile per la didattica online. Si tratta di un software Open Source, che pertanto puoi installare gratuitamente. Con questo sistema è possibile realizzare varie tipologie di video, dagli screencast ai live streaming. Se vuoi scaricarlo, ti basta andare sul sito di OBS e cliccare l’apposito pulsante. OBS Studio è compatibile con i sistemi operativi Windows, Linux e Mac.

OBS Studio: che cos’è

OBS Studio è un codificatore per lo streaming video e audio, che offre diverse possibilità di registrazione. OBS è l’acronimo di Open Broadcaster Software. Con OBS Studio è possibile realizzare:

  • screencast, cioè una registrazione di schermo e audio. Questa modalità consente di creare dei video didattici;
  • live streaming, ovvero la registrazione di trasmissioni in diretta. In questo modo si possono realizzare dirette tramite un canale Youtube.

OBS Studio offre diverse funzionalità con cui è possibile personalizzare le trasmissioni e le registrazioni video.

OBS software: caratteristiche

OBS software si presenta con un’interfaccia grafica semplice ed intuitiva che ti facilita nel gestire tutte le operazioni. Può essere impiegato con i servizi di live streaming messi a disposizione da Facebook e Youtube. Tuttavia, rispetto ad altri servizi, OBS Studio ha molte più funzioni per la regia e la personalizzazione, che garantiscono una migliore qualità di trasmissione.

  • Scene: ti consente di creare delle grafiche, ad esempio, per realizzare la copertina della tua diretta oppure impaginare i diversi elementi che verranno registrati.
  • Fonti: puoi configurare le diverse fonti della trasmissione, per segnalare, ad esempio, quale input audio o video andrà a finestra.
  • Transizione Scene: ti dà la possibilità di passare da una scena all’altra, ad esempio, attraverso una dissolvenza.
  • Mixer audio: ti permette di miscelare diverse fonti audio ed effettuare delle correzioni dell’audio, ad esempio, per ridurre o eliminare dei rumori.
  • Filtri: li puoi utilizzare per le immagini, per correggere il colore e per molte altre operazioni.
  • Regia: puoi gestire con una certa semplicità la regia delle tue trasmissioni in diretta.

Come utilizzare OBS nella didattica online

OBS è uno strumento molto utile per la didattica online, perché permette di creare video, webinar e trasmissioni in diretta di una certa qualità. Con questo sistema, in particolare, puoi realizzare video lezioni e video tutorial, video guide, lezioni in diretta e video messaggi. Inoltre, dà la possibilità di dare appuntamento ad una classe, a un gruppo di studenti o ai colleghi, per un determinato giorno ad un’ora stabilita.

OBS Studio consente, durante un intervento, di poter utilizzare dei materiali a supporto, quali presentazioni, infografiche, immagini e tutto ciò che occorre per presentare al meglio un determinato argomento.  In più, permette di interagire attraverso chat di testo. Una volta terminata la trasmissione in diretta, puoi avere automaticamente la registrazione disponibile online.

Come funziona OBS Studio

È arrivato il momento di vedere come funziona OBS Studio. Abbiamo già detto all’inizio che si tratta di un software gratuito e che si può scaricare direttamente dalla homepage del sito dedicato al progetto OBS. Il sito non è disponibile in lingua italiana, ma una volta che hai installato il programma, attraverso il menu impostazioni puoi selezionare la voce italiano, per utilizzare la versione tradotta.

Hai un PC o un Mac? OBS funziona allo stesso modo sia su Windows che su macOS. Per avviare una registrazione, devi impostare le sorgenti audio e video, e poi premere il pulsante Avvia registrazione. Tramite la sezione Mixer puoi gestire l’audio in base alle tue esigenze. Se, invece, hai la necessità di passare da una scena all’altra, puoi impostare il comando dal box Transizioni di scena.

Prima di effettuare una registrazione, cliccando sul pulsante Impostazioni, puoi impostare una serie di funzioni che ti possono essere molto utili per gestire al meglio audio, video e tutto ciò che ti serve. Quando sei pronto, ti basta premere Avvia registrazione. Per fermarla, invece, devi cliccare il pulsante Ferma registrazione. Puoi fare anche delle dirette su Internet attraverso canali social come YouTube, Twitter e Facebook. Sei pronto per creare e seguire le videolezioni tramite OBS Studio direttamente da casa tua?

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963