Libero
WEARABLE

Philips annuncia le cuffie A6219 a ricarica solare

Le nuove cuffie Philips Go A6219 includono la ricarica solare con tecnologia Powerfoyle per un'autonomia elevata e fino a 80 ore di riproduzione.

philips-go-a6219-03 Fonte foto: TP Vision

Il 2024 inizia con un importante aggiornamento per la famiglia di cuffie Philips, con diversi nuovi prodotti in rampa di lancio. Tra le novità in arrivo ci sono anche le cuffie on-ear Philips Go A6219. A rendere particolarmente interessanti queste cuffie è la presenza della tecnologia di ricarica Powerfoyle, proposta di recente anche dalle nuove cuffie Urbanista svelate in occasione del CES 2024.

Le Philips Go A6219 hanno una batteria integrata che può ricaricarsi sfruttando la superficie fotovoltaica integrata nella parte superiore dell’archetto. Questa soluzione consente di aumentare in modo significativo l’autonomia, soprattutto in caso di utilizzo all’aperto, con la possibilità di utilizzare le cuffie (tramite collegamento Bluetooth) e di ricaricare contemporaneamente la batteria grazie alla ricarica solare.

La gamma di cuffie Philips include anche le nuove Go A6709. In questo caso, si tratta di auricolari true wireless, pensati per l’attività sportiva, come tutti i prodotti della linea Go, ma senza la possibilità di utilizzare la ricarica solare con tecnologia Powerfoyle.

Cuffie Philips Go A6219: caratteristiche tecniche

La possibilità di sfruttare la ricarica solare Powerfoyle consente di incrementare in modo netto l’autonomia. Secondo l’azienda, infatti, le nuove A6219 possono garantire fino a 80 di riproduzione. Tramite l’app Philips Headphone è possibile monitorare in tempo reale sia il livello della batteria che lo stato della ricarica solare che, potenzialmente, consente di eliminare completamente la necessità di ricarica tramite presa elettrica. Da notare che con la ricarica solare è possibile ottenere, in media, 1 ora di autonomia con 1 ora di esposizione al sole.

Le nuove Philips Go A6219 sono dotate di connettività Bluetooth 5.3. Tra le specifiche tecniche troviamo anche driver da 40 mm oltre a un microfono con cancellazione del rumore di fondo in chiamata tramite intelligenza artificiale. Le cuffie sono dotate di certificazione IP55, utile per l’utilizzo durante l’attività sportiva. Da notare, inoltre, che la struttura delle cuffie è realizzata con ricorso a materiali leggeri (con il 35% di plastica riciclata post consumo) mentre i padiglioni in tessuto, rimovibile e lavabile.

Cuffie Philips Go A6219: prezzi e disponibilità

Le nuove Philips Go A6219 non arriveranno subito sul mercato. Le vendite, infatti, prenderanno il via nel corso del terzo trimestre del 2024. Nonostante manchino ancora diversi mesi al lancio, è già noto il prezzo delle cuffie che saranno distribuite con un prezzo di 129,99 euro. Da notare che anche le nuove Go A6709 saranno disponibili solo nel corso dei prossimi mesi, con un lancio programmato per l’estate e un prezzo fissato a 99,90 euro.