SMART EVOLUTION

RiDE ER16, il monopattino made in Italy che non teme le buche

Una startup italiana prova a farsi strada nel mercato dei monopattini elettrici con un prodotto dalle caratteristiche ideali per il nostro Paese

Da qualche mese anche in Italia è boom di monopattini elettrici che circolano per strada. Sono comodi, ecologici e ci permettono di muoverci agilmente nel traffico urbano. Ma quando siamo su un monopattino, specialmente se è elettrico, dobbiamo stare attenti: buche e asperità della strada possono farci cadere molto più spesso di quanto pensiamo.

La start up italiana RiDE, attiva nel settore della micromobilità sostenibile, ha pensato alla soluzione: il monopattino ER16, realizzato in collaborazione con Gboard, tra i leader italiani nella produzione di questi mezzi per la micromobilità. RiDE ER16 è il primo monopattino elettrico interamente Made in Italy e punta sulla sicurezza: è dotato di ruote da ben 16 pollici (in media i monopattini in circolazione hanno ruote da 8,5 pollici), pedana oversize e un potente impianto frenante. L’anno scorso RiDE aveva inaugurato a Parma un servizio di bike sharing ibrido sulla innovativa “Riderbank”, una batteria estraibile che l’utente acquista per sbloccare la pedalata assistita nelle bici in condivisione. La stessa batteria è montata anche sul monopattino ER16.

RiDE ER16, caratteristiche tecniche

Partiamo proprio dalla batteria portabile RiDerbank 2.0: dimensioni contenute, peso di circa 500 gr e capacità di ricarica completa in 3,5 h. L’accumulatore da 252 Wh dovrebbe garantire circa 20 km di autonomia (gestibile attraverso 5 diverse modalità di guida). Il motore elettrico brushless a corrente continua può essere da 250 o 500W in base al modello. RiDE ER16 può raggiungere i 25 km/h.

La pedana oversize (21 cm) e il doppio freno a disco, anteriore e posteriore, garantiscono sicurezza e stabilità. Le grandi ruote permettono di superare le diverse conformazioni del manto stradale, che siano buche, sanpietrini, pavè o sassi o terreni impervi. Il manubrio è pieghevole e ciò riduce notevolmente l’ingombro quando è richiuso.

RiDE ER16, prezzo base
Il modello ER16 nella versione base da 250W è disponibile in pre-ordine sullo store di RiDe a partire da €999. Il monopattino rientra nella nuova regolamentazione introdotta nel Codice della Strada e beneficia pertanto del Bonus Mobilità recentemente approvato dal Governo (il cosiddetto Bonus Bici 2020).

ER16 si può acquistare aderendo alla campagna di crowdfunding lanciata dall’azienda tramite la piattaforma 200Crowd, con consegne previste entro ottobre 2020. Per ottenere il Bonus Bici si dovrà conservare la fattura e inserirla nella piattaforma online che il Governo metterà a disposizione a partire dal 4 novembre.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963