Libero
TV PLAY

Serie tv per appassionati di videogiochi

La pandemia ha rallentato le nuove produzioni sia su Netflix che HBO ecco le migliori serie tv per chi è appassionato di videogiochi che usciranno nei prossimi mesi

Le serie tv, ma anche film e programmi, per appassionati di videogiochi sono in continua espansione su tutte le piattaforma di streaming. L’universo del cinema e delle serie è stato sicuramente influenzato, soprattutto negli ultimi anni, dallo straordinario mondo di PC e console con risultati altalenanti.

Hollywood e piattaforme di streaming come la stessa Netflix si stanno rivolgendo con crescente interesse al mondo dei videogiochi per trasformarli in film o serie tv. Questo universo si è evoluto in maniera esponenziale negli ultimi anni e non solo per la grafica e pixel, ma anche e soprattutto, grazie alle storie avvincenti che vengono raccontate e ai personaggi, misteriosi e accattivanti, che vengono svelati, livello dopo livello.

Da romanzo a videogioco e viceversa

The Witcher è sicuramente una tra le serie tv, nate dai videogiochi, di maggiore successo. Attendiamo infatti la seconda stagione di Geralt di Rivia e a testimoniare la popolarità di The Witcher,  proprio in questi giorni si è svolta in streaming la WitcherCon. Quello che però vogliamo ricordare agli appassionati e neofiti è che in realtà la serie tv The Witcher e lo stesso videogioco traggono spunto dai racconti fantasy dello scrittore polacco Andrzej Sapkowski.

Sarà interessante guardare la trasposizione di Splinter Cell: videogioco nato dalla creatività di Tom Clancy che prima di divenire serie tv, sempre pare da parte di Netflix, sia diventato una collezione di romanzi. In Splinter Cell le storie sono fittizie, ma al loro sono affrontate tematiche attuali: terrorismo internazionale, l’uso di virus informatici e di armi chimiche.

Da videogioco e film a Serie tv

Assassin’s Creed, il popolarissimo videogioco, di cui uscì il film qualche anno fa con Michael Fassbender diventerà a opera del colosso Netflix una serie tv nei prossimi mesi. Probabilmente entro il 2021 avremmo la possibilità di vedere questa avvincente serie e conoscere i tempi di ambientazione e il cast: attendiamo la trasposizione fiduciosi.

Resident Evil, videogioco horror, dopo il successo della saga cinematografica con la bellissima e bravissima Milla Jovovich trova sulla piattaforma Netflix una trasposizione in serie Tv, Anime, per ora di 4 puntate dal titolo Resident Evil – Infinite Darkness. Racconta di come, anni dopo gli orrori di Raccoon City, Leon e Claire, siano travolti da un oscuro complotto durante un attacco virale che colpisce la Casa Bianca.

Una menzione va a The Last of Us altro celebre videogioco, d’azione e avventura, per la quale attendiamo la trasposizione seriale annunciata annunciata a marzo 2020. Sicuramente la pandemia ha rallentato la produzione che vede alla regia Craig Mazin già responsabile della produzione di Chernobyl. La serie tv sarà prodotta dalla HBO.

The Cuphead Show

The Cuphead Show è uno dei videogiochi più singolari degli ultimi anni che si ispira visivamente ai cartoni animati anni ‘30. La produzione seguirà le avventure di Cuphead e del suo prudente fratello Mugman con 11 episodi prodotti da Netflix.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963