il signore degli anelli serie tv Fonte foto: Amazon Studios
TV PLAY

Signore degli Anelli: da Amazon la buona notizia

In occasione del termine delle riprese, Amazon Studios rilascia non solo la prima immagine ufficiale, ma annuncia la messa online della nuova serie a partire dal 22 settembre 2022.

Non si conosce ancora il titolo della serie dedicata al Signore degli Anelli, ma l’anno prossimo, Prime Video la distribuirà in più di 240 paesi nel mondo. A distanza di quattro anni dall’acquisto dei diritti, abbiamo una data di partenza della serie, ancora non si conoscono i dettagli, ma l’immagine rilasciata ci dice già quanto sarà straordinaria.

La foto pubblicata da Amazon Studios è tratta dall’episodio uno della trasposizione televisiva del Signore degli Anelli. Un personaggio, ancora non identificato si avvicina a una grandiosa cittadella poco in lontananza. Basta poco per riportarci alle maestose ambientazioni a cui siamo abituati nelle pellicole tratte dal genio di Tolkien, dove l’estetica è una parte importante del tutto, la parte del film più capace di farci sognare. Furono 250 milioni di dollari pagati qualche anno fa per i diritti alla serie, poi solo il silenzio, fino a poche ore fa poco dopo la conclusione delle riprese in Nuova Zelanda.

Le dichiarazioni di Amazon

Jennifer Salk, la responsabile degli Amazon Studios, non sta più nella pelle dall’entusiasmo: l’emozione è davvero tanta nel presentare al pubblico di tutto il mondo il nuovo epico viaggio nella Terra di Mezzo. La Salk ha ribadito come tutti, dai produttori, al cast fino a tutto il team di produzione abbiamo dato vita a un lavoro incessante per dare la luce a questo ambizioso progetto: finalmente un nuovo e inedito racconto è stato realizzato nella Terra di Mezzo.

Le dichiarazioni si susseguono malgrado le polemiche, prontamente smentite da Amazon Studios, fatte dagli stuntman che criticavano fermamente le misure di sicurezza adottate per la realizzazione di talune scene.

Cosa sappiamo della trama

J.D. Payne e Patrick McKay sviluppatori della serie portano sugli schermi la Seconda Era della storia della Terra di Mezzo, migliaia di anni prima delle eventi narrati in Lo Hobbit e il Signore degli anelli. In un tempo di quiete un gruppo di personaggi, alcuni già conosciuti al pubblico, altri nuovi, si troveranno a fronteggiare il temuto ritorno del male.

Payne e McKay non vedono l’ora di far rivivere le emozioni e gli ambienti e come direbbe Bilbo sono pronti a iniziare questa nuova avventura facendo respirare nuovamente la magia della Terra di mezzo. Manca un anno alla messa in onda su Prime Video, ma sapremo aspettare quel momento.

Curiosità del Signore degli Anelli

Gli utenti Amazon hanno eletto Il Signore degli Anelli libro preferito del millennio nel 1999 e nel 2003 ed è il romanzo più amato nel Regno Unito secondo The Big Read della BBC. I libri del Il Signore degli Anelli sono stati tradotti in 40 lingue e hanno venduto più di 150 milioni di copie confermando come sia un’opera letteraria di fama mondiale.

Oltre i film, anch’essi campioni d’incasso, non poteva Il Signore degli Anelli, non avere una sua trasposizione seriale, che ha tutte le premesse per essere un enorme successo.

Iscriviti ad Amazon Prime Video per vedere la serie TV de Il Signore degli Anelli

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963