Libero
SMART EVOLUTION

Smart TV, la novità di Samsung che taglia la bolletta

Le Smart TV Samsung di nuova generazione possono ora ridurre i consumi in modo intelligente, grazie all'AI Energy Mode

Le Smart TV, specialmente quelle di diagonale e risoluzione elevate, hanno dei consumi elettrici molto alti. Tanto è vero che sono entrate nel mirino della Commissione Europea, che ha imposto ai produttori di adottare alcuni espedienti per ridurre la quantità di energia assorbita dai loro apparecchi.

Samsung ha trovato un’ulteriore soluzione per ridurre i consumi delle sue Smart TV, una soluzione basata sull’intelligenza artificiale e, per questo, ribattezzata AI Energy Mode.

Che cos’è l’AI Energy Mode

La cosa molto interessante dell’AI Energy Mode è che non è una modalità di risparmio energetico classica, che si attiva solo quando l’utente non guarda la TV o non interagisce con il dispositivo.

L’AI Energy Mode in teoria potrebbe essere usato sempre, perché è una sorta di ottimizzazione in tempo reale di diversi parametri della TV, al fine di ridurre i consumi senza penalizzare la qualità audio-video.

Si basa sul microfono e sul sensore di movimento, integrati nelle Smart TV Samsung più recenti: questi sensori rilevano la presenza dell’utente, la sua distanza dalla TV, la quantità di luce ambientale.

Tutto questo in tempo reale e più volte al minuto, inviando i dati al processore della televisione che elabora tutti gli algoritmi per migliorare la qualità dei flussi video e audio.

Con questi dati è possibile, ad esempio, abbassare luminosità e contrasto quando la luce ambientale è poca o quando nessuno sta guardando la TV da vicino e, di conseguenza, risparmiare fino al 23% di elettricità.

Lo vuole l’Europa

Il dato del risparmio del 23% è calcolato sui consumi medi di una Samsung Neo QLED 8K 65QN800C e non è affatto un caso.

Con la nuova direttiva europea Ecodesign, entrata in vigore a marzo, le Smart TV devono raggiungere un Energy Efficiency Index di 0,90 che è un valore molto “sfidante” per i produttori, specialmente se si tratta di modelli 8K e di grande dimensione.

Le TV 8K dell’anno scorso, ad esempio, in media raggiungevano un Enegy Efficiency Index di 1,1. I produttori, per questo, devono fare di tutto per contenere i consumi ma non possono abbassare le prestazioni senza scontentare gli utenti.

Soluzioni come l’AI Energy Mode di Samsung servono proprio a salvare capra e cavoli: grazie all’intelligenza artificiale le prestazioni della TV vengono ridotte solo quando l’utente non può accorgersene.

Quali TV hanno l’AI Energy Mode

Al momento l’AI Energy Mode è disponibile sulle TV Samsung del 2023, come le CU7000 e successive e le LS03CThe Frame“.

La disponibilità della nuova funzione varia da un mercato all’altro, ma è evidente che sul mercato europeo in futuro tutte le Smart TV di Samsung avranno l’AI Energy Mode. Non è da escludere che anche altri modelli precedenti, tramite un aggiornamento software, riceveranno in futuro questa novità.

Libero Annunci

Libero Shopping