Libero
google tv Fonte foto: Google
SMART EVOLUTION

Su Google TV arrivano i preferiti: come funzionano

Sull'interfaccia di Google per le Smart TV arriva la possibilità di raggruppare in una sola scheda tutti i nostri canali live preferiti: ecco come si fa e perché è comodo

A partire da questa settimana, Google aggiungerà il supporto per i “Canali preferiti" nella scheda Live di Google TV. Questa nuova funzionalità, che somiglia molto al bookmark (segnalibro) che troviamo sul browser Chrome, consentirà agli utenti di ordinare i canali in base a ciò che desiderano effettivamente guardare, invece di attenersi all’ordine predefinito.

Questa modifica significa anche che i canali di altri servizi possono essere riorganizzati, poiché Google TV attualmente mostra i canali in diretta raggruppati per servizio. In pratica chi ha più abbonamenti potrebbe dover navigare un bel po’ prima di trovare i canali di interesse. La novità per ora riguarda gli Stati Uniti e include quelle schede dei contenuti, etichettati da “Live" che gli utenti trovano nella schermata iniziale di Google TV. Parliamo di servizi come Pluto TV, YouTube TV, Sling TV o Philo. Consideriamo che negli Stati Uniti questa funzione è particolarmente apprezzata poiché libera dalla necessità di un collegamento via cavo. In pratica, diventa possibile contraddistinguere con l’icona della stellina anche i programmi streaming ma live preferiti. Il che significa non navigare più tra centinaia di titoli.

Come impostare i preferiti su Google TV

La funzione, come abbiamo anticipato, è stata appena rilasciata e ci vorrà almeno un mese prima che sia disponibile per tutti gli utenti. Ma la pagina di aiuto su Google è stata già preparata. Ecco dunque, come impostare i Canali preferiti su Google TV.

Dalla pagina “Tutti i canali“, selezionare il canale preferito. Si noterà accanto una stella, cliccare per confermare la scelta. A questo punto, in una Tab (scheda) dedicata vedremo messi in lista tutti i canali preferiti segnalati con la stellina.

Rimuovere un canale su Google TV

Ricordiamo che è sempre possibile rimuovere un canale dai preferiti di Google TV: cliccando sopra l’icona a stella è possibile deselezionare la preferenza. Il vantaggio, come per ogni bookmark, è di avere sempre sottomano la lista dei canali preferiti, inclusi i live.

L’aggiornamento potrebbe essere il primo di una serie. Infatti la prossima settimana si terrà l’evento Google I/O 2022 e è probabile che sentiremo parlare di altre funzioni che riguarderanno Google TV.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963