Libero
soundbar tcl Fonte foto: TCL
SMART EVOLUTION

TCL presenta tre nuove soundbar: C935U, P733W e C522W

Il gigante cinese arricchisce la sua gamma di soundbar con tre prodotti completamente diversi tra loro, per rispondere alle esigenze di tre tipi di clienti altrettanto diversi tra loro

TCL, oltre alle nuove gamme di Smart TV Mini LED e QLED 2022, ha presentato anche tre nuove soundbar: TCL C935U, TCL P733W e TCL C522W. Si tratta, rispettivamente, di un modello premium top di gamma 5.1.2, di una soundbar di fascia media 3.1 e di una entry level 2.1 che punta tutto sulla semplicità.

Tre prodotti molto diversi, quindi, destinati a tre utenti molto diversi, disposti a spendere cifre altrettanto diverse. Che, però, al momento ancora non conosciamo perché TCL non le ha ancora ufficializzate per il mercato italiano, né ha ufficializzato le date di uscita. TCL, con il lancio di questi tre prodotti, va quindi a rimpolpare la sua gamma audio e dimostra andora una volta, qualora ce ne fosse bisogno, di essere un produttore a tutto tondo in grado di coprire un po’ tutto il mercato. Non siamo ancora ai livelli tecnici di Samsung né, men che meno, di LG o altri marchi storici dell’audio hi-fi, ma va riconosciuto il fatto che la C935U è dotata di soluzioni tecniche molto interessanti e raffinate.

TCL C935U: la soundbar premium

C935U è la nuova soundbar top di gamma premium di TCL, un impianto di tipo 5.1.2, con tecnologia "Ray-Danz" che migliora la spazialità del suono codificato in Dolby Atmos.

E’ dotata di due altoparlanti che proiettano il suono verso un riflettore, che ha il compito di far rimbalzare le onde sonore in modo che il suono in uscita dalla soundbar sembri provenire da fonti molto più distanti di quanto non lo sia realmente la soundbar. Ciò è realizzato in modo fisico, analogico, non tramite ulteriori calcoli che andrebbero a "sporcare" la traccia audio rendendola più artificiale.

In totale la TCL C935U ha 5 canali, 3 speaker "up-firing" che sparano il suono verso l’alto e un subwoofer wireless. Il sistema garantisce una bassa latenza e, a detta di TCL, una esperienza audio assolutamente premium.

TCL P733W: la soundbar media

TCL P733W è una soundba da 350W di potenza, di tipo 3.1 con subwoofer wireless. Si tratta di un prodotto molto meno complesso ed evoluto del precedente, che nasce per soddisfare le esigenze del cliente esigente ma fino ad un certo punto: qualità audio sì, ma anche praticità e semplicità.

Con una larghezza totale di 91 centimetri, questa soundbar si integra perfettamente con gli Smart TV dai 43 pollici di diagonale in su, ai quali si collega tramite HDMI 1.4 con ARC/CEC (un solo telecomando per i due dispositivi), ingresso ottico o jack audio analogico da 3,5 millimetri.

La connessione wireless avviene invece via Bluetooth 5.2 e, in caso di Smart TV TCL, è possibile abbinare i due dispositivi in modo ancora più semplice tramite la tecnologia Sound Sync. E’ comunque possibile connettere due dispositivi Bluetooth alla soundbar, tipicamente la TV e lo smartphone.

TCL S522W: la soundbar economica

La soundbar TCL S522W è ancor più semplice: un impianto audio 2.1, con subwoofer wireless, potenza massima di 200W e dimensioni di 81 centimetri.

Punta tutto sulla semplicità: si connette alla TV tramite Bluetooth 5.1, HDMI con ARC o jack AUX da 3,5 mm, ed è dotata dei classici preset per film, musica e notiziario. Non ha Dolby Audio o altre funzioni per processare il suono, ma solo l’equalizzatore.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963