Libero
TV PLAY

The Beanie Bubble: di cosa parla il film

Il film esce in streaming a luglio e racconta una improbabile storia di successo che ha a che fare con peluche e bolle speculative

The Beanie Bubble Fonte foto: AppleTV+

Di improbabili storie di successo Made in USA ce ne sono diverse, ma quella raccontata nel film The Beanie Bubble – Inflazione da peluche forse le batte tutte. Mix di dramma e commedia, il film è diretto a quattro mani da Kristin Gore e Damian Kulash. Gore si è anche occupato della scrittura del lungometraggio basandosi sul libro del 2015 The Great Beanie Baby Bubble: Mass Delusion and the Dark Side of Cute, scritto da Zac Bissonnette. Ma di cosa si parla, insomma? In breve, della “bolla Beanie Babies”.

Beanie Babies: cos’è

I Beanie Babies sono una linea di giocattoli (peluche, in genere a forma di animali, imbottiti con palline di plastica e non con il classico ripieno morbido) creati dallo statunitense Ty Warner tra la fine degli anni Ottanta e l’inizio degli anni Novanta.

A partire dal 1995 sono diventati oggetti da collezione popolarissimi, tanto che sono considerati il primo “fenomeno di Internet”. La strategia dell’azienda per raggiungere tale risultato era produrre giocattoli con un nuovo design in quantità limitate, ritirandoli poi regolarmente dal mercato. Ciò ha aumentato la popolarità degli oggetti, ha alimentato il mercato secondario e ha fatto salire i prezzi.

L’azienda che produce i Beanie Babies è tutt’oggi in attività. Ad esempio, nel gennaio 2020 è stato lanciato sul mercato un nuovo peluche a forma di koala di nome Katy. Ty ha annunciato che le vendite del peluche sarebbero state interamente devolute all’organizzazione australiana Wires, che si occupa di salvataggio di animali. Ty, nato nel 1944, è ancora oggi CEO, unico proprietario e fondatore dell’azienda.

Trama e cast del film Beanie Bubble

Il film The Beanie Bubble – Inflazione da peluche racconta la storia di questi giocattoli, dell’azienda che li produce e del suo creatore, e soprattutto della bolla speculativa che si è creata intorno a loro. Di base, la domanda di partenza è questa: perché il mondo ha improvvisamente iniziato a trattare gli animali di peluche come se fossero oro? La risposta comincia appunto con Ty Warner, venditore di giocattoli frustrato, che realizza un colpo di genio quando inizia a collaborare con tre donne lungimiranti.

Nel cast del film ci sono Zach Galifianakis (noto soprattutto per il suo ruolo in Una notte da leoni), Elizabeth Banks (vista ad esempio in The Hunger Games), Sarah Snook (recentemente tra i protagonisti della serie Succession) e Geraldine Viswanathan. Tra gli interpreti figurano inoltre Kurt Yaeger, Tracey Bonner e Carl Clemons-Hopkins. Prodotto da Brian Grazer, Ron Howard e Karen Lunder di Imagine Entertainment, il film ha Galifianakis e Douglas S. Jones come produttori esecutivi.

Quando esce il film

Le riprese del film Apple Original si sono svolte nel 2022 negli Stati Uniti, tra Atlanta e la Georgia. Ormai non manca molto all’uscita: The Beanie Bubble – Inflazione da peluche arriva infatti in streaming su Apple TV+ il 28 luglio 2023.