Libero
non siamo più vivi Fonte foto: Netflix
TV PLAY

Tornano gli zombie: sono coreani

Non siamo più vivi, serie tv horror sudcoreana dedicata agli zombie, è stata rinnovata per una seconda stagione: ecco cosa sappiamo

Squid Game non è l’unico titolo coreano, di successo, disponibile su Netflix e che è appena stato rinnovato per una seconda stagione. Nel gennaio 2022 era infatti uscita sulla piattaforma di streaming anche la serie tv horror Non siamo più vivi, che tornerà prossimamente con dei nuovi episodi.

La serie, creata da Chun Sung-il, Kim Nam-su e Lee JQ, ha per protagonisti alcuni studenti che affrontano un’inaspettata apocalisse zombie all’interno di una scuola. Dopo il debutto di sei mesi fa, Non siamo più vivi è entrata direttamente nella classifica delle serie tv più viste non in lingua inglese in 91 Paesi in cui è disponibile il servizio di streaming, rimanendovi per due settimane consecutive. I 12 episodi della prima stagione hanno totalizzato circa 361,02 milioni di ore di visione nei primi 10 giorni: un discreto successo. Non stupisce che Netflix abbia dato via libera per il sequel!

Di cosa parla Non siamo più vivi

La prima stagione di Non siamo più vivi era ambientata in un liceo sudcoreano divenuto l’epicentro di un’epidemia che trasforma le persone in terrificanti zombie. Gli studenti protagonisti, rimasti intrappolati nell’edificio, cercano disperatamente di trovare una via di fuga prima di essere aggrediti e contagiati dai morti-viventi che, al contrario di come si potrebbe immaginare, non sono affatto lenti e poco svegli: anzi, sono rapidissimi, letali e ovviamente assetati di sangue.

Il finale della prima stagione era decisamente aperto e ha lasciato diverse possibili strade da esplorare per proseguire il racconto avvincente e terrificante anche in una seconda stagione. C’è grande curiosità da parte degli spettatori appassionati nei confronti dei nuovi episodi, ma la loro trama al momento è ancora avvolta dal mistero.

L’ispirazione per la vicenda narrata nella prima stagione – ma è possibile che sarà così anche per i futuri episodi – arriva dal webtoon di Joo Dong-geun, sempre intitolato Non siamo più vivi (All of us are dead, in inglese). Un webtoon è sostanzialmente un fumetto pubblicato online che si legge a scorrimento verticale (un formato particolare nato proprio in Corea del Sud).

Quando esce Non siamo più vivi 2

Per il momento Netflix ha annunciato il rinnovo di Non siamo più vivi, ma non ha fornito ulteriori informazioni in merito alla data o al periodo di uscita della seconda stagione. È probabile che il progetto sia ancora a uno stadio iniziale della lavorazione; quindi, l’uscita potrebbe avvenire nel corso del 2023. Nel frattempo, è sempre possibile guardare o riguardare tutti gli episodi della prima stagione, sempre disponibile su Netflix.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963