vodafone Fonte foto: Vivitta / Shutterstock.com
SMART EVOLUTION

Vodafone, tornano le ricariche da 5 e 10 euro

Vodafone ha deciso di re-introdurre in tutti i canali di vendita la ricarica standard da 5 e 10 euro

Le care, vecchie e tanto apprezzate ricariche Vodafone da 5 e 10 euroveri” sono tornate: dal 20 gennaio sono di nuovo disponibili nei punti vendita, nell’app MyVodafone e online e, quindi, i clienti non sono più costretti a comprare (ma possono ancora farlo, se vogliono) le famose “GigaRicarica“. Queste ultime sono state presentate a ottobre 2019 e consistono in una ricarica che offre un credito inferiore di 1 euro rispetto a quanto pagato, in cambio di servizi aggiuntivi (in questo caso 3 Giga di traffico dati, validi per un mese).

Dopo una iniziale fase di lancio delle GigaRicarica, Vodafone aveva tolto da alcuni punti vendita le ricariche tradizionali trovando la contrarietà dei clienti, che non volevano pagare per i servizi aggiuntivi ma chiedevano solo di pagare per il credito effettivo. Vodafone aveva già annunciato che le ricariche tradizionali sarebbero tornate a gennaio 2020 e così è stato: da ieri è possibile scegliere tra una normale ricarica da 5 o 10 euro e una GigaRicarica dallo stesso importo, ma con meno credito reale. Il modello della GigaRicarica, va detto per completezza, era stato adottato anche da Tim e Wind e, sempre per correttezza, era costato a tutte e tre le società una bella diffida da parte dell’AGCOM, l’Autorità Garante delle Telecomunicazioni che si era mossa dopo diverse segnalazioni da parte delle associazioni di tutela dei consumatori.

Ricariche Vodafone da 5 e 10 euro: dove comprarle

Le “nuovericariche Vodafone con 5 e 10 euro di credito reali sono disponibili sia online e tramite l’app che nelle tabaccherie, nei bar e nelle edicole oltre che negli store ufficiali di Vodafone.

Ricariche premium: come stiamo messi

Tutti e tre gli operatori di telefonia mobile principali in Italia, nei mesi scorsi, hanno fatto più o meno la stessa mossa: immettere sul mercato ricariche dal prezzo di vendita standard, ma con un credito inferiore a fronte di uno o più servizi premium. Servizi che, altrimenti, l’utente difficilmente avrebbe acquistato. Oltre alla già citata GigaRicarica di Vodafone ricordiamo anche la Ricarica+ di Tim e la Ricarica Special di Wind.

L’offerta Ricarica+ prevede un costo di 5 o 10 euro, con 4 o 9 euro di credito prepagato incluso in cambio di minuti e Giga illimitati per 24 ore. Con Ricarica+ da 15, 20 o 30 euro il credito effettivo è di 13, 18 o 28 euro ma i minuti e i Giga illimitati durano per tre giorni. In più si riceve anche un voucher 2×1 per il cinema. Le ricariche Wind Special da 5 e 10 euro, invece, sono esattamente identiche alle Ricarica+ da 5 e 10 euro di Tim: 4 e 9 euro di credito reale per avere minuti e Giga illimitati per 24 ore.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963