ambulanza Fonte foto: Shutterstock
APP

Waze ti guida al Pronto Soccorso grazie alla community

Una nuova funzione di Waze guida l'utente al Pronto Soccorso più vicino: ecco come funziona.

In caso di emergenza sanitaria, può essere molto utile l’aiuto di qualcuno. Anche di uno sconosciuto. E’ quello che pensa Waze, che ha appena lanciato una nuova funzione per gli utenti italiani: è possibile chiedere all’app alternativa a Google Maps di navigare fino al Pronto Soccorso più vicino.

Si tratta di una novità importante, perché in alcuni casi la velocità è un fattore chiave per evitare conseguenze sanitarie gravi. La novità è già disponibile sulle app di Waze per Android e iOS, grazie ad un certosino lavoro della community dell’app, vera forza di Waze e vera differenza rispetto a tutte le altre app di navigazione. La community di Waze, infatti, è molto attiva ed è composta anche dai “Map Editor“: utenti esperti che aggiungono luoghi mancanti, modificano le informazioni errate e traducono sulla mappa i desideri di chi usa Waze.

Su Waze centinaia di Pronto Soccorso

Al momento, come conferma la stessa Waze, sono stati mappate ben 644 strutture sanitarie di Pronto Soccorso. I Map Editor si sono basati sulle informazioni pubbliche, fornite dal Ministero della Salute, dalle Aziende Sanitarie Locali (ASL), dalle Agenzie di Tutela della Salute (ATS) e dalle Aziende Sanitarie Provinciali (ASP) sparse sul territorio italiano.

Tutta l’Italia è coperta, segno della bontà del lavoro svolto.

Come andare al Pronto Soccorso con Waze

Se la community ha fatto il “lavoro sporco“, gli sviluppatori dell’app hanno fatto quello di fino. Ci sono infatti due modi per impostare il Pronto Soccorso come destinazione su Waze.

Il primo, più semplice ma meno efficace, è quello di scrivere “Pronto Soccorso" nella barra di ricerca: verrà mostrato un elenco di strutture sanitarie, ordinate per distanza dalla posizione dell’utente.

Il secondo, più efficace, consiste nell’inserire l’emoji dell’ambulanza all’interno della barra: Waze imposterà come destinazione direttamente la struttura più vicina all’utente, che non dovrà fare altro che lanciare il navigatore e seguire le informazioni a schermo per raggiungere l’ingresso del Pronto Soccorso.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963