windows 10 Fonte foto: Anton Watman / Shutterstock.com
TECH NEWS

Windows 10 nasconde una funzione che nessuno conosce: quale è

Con l'aggiornamento di maggio è apparso su Windows 10 il nuovo Windows Feature Experience Pack. Di che cosa si tratta? Ecco la spiegazione

L’aggiornamento dei computer Windows 10 al May Update 2020 continua spedito: negli ultimi giorni sono aumentati i PC che hanno ricevuto l’update. Nonostante i problemi segnalati dagli utenti e alcuni confermati dalla stessa azienda di Redmond, il rilascio continua spedito e si prevede che possa arrivare nelle prossime settimane su un grande numero di dispositivi. Tra le novità che gli utenti noteranno c’è anche una nuova voce all’interno delle “Informazioni sul PC”.

Si chiama “Esperienza” e di fianco c’è la scritta Windows Feature Experience Pack 120.2202.130.0. Cosa vuol dire questa nuova voce? E cosa è il Windows Feature Experience Pack? Cosa ci sta nascondendo Microsoft? A tutte queste domande hanno provato a rispondere i colleghi di ZDNet che hanno provato anche a ottenere informazioni da parte della stessa Microsoft, senza, però ottenere l’effetto sperato. L’azienda di Redmond sembra voglia mantenere il massimo riserbo su questa nuova funzione e non rilascia informazioni. Scavando a fondo nei file del May Update 2020, però, è possibile capire a cosa serve Windows Feature Experience Pack.

Cosa è Windows Feature Experience Pack

Il Windows Feature Experience Pack è iniziato ad apparire sui PC Windows 10 a dicembre 2019. Un debutto in sordina a cui nessuno aveva dato peso, ma in realtà stiamo parlando di una delle funzioni su cui Microsoft sta puntando di più. È disponibile per Windows 10 e per Windows Server e all’interno della cartella dedicata (che per il momento pesa poco più di 40MB) sono presenti i file di diverse applicazioni del sistema operativo. Leggendo la descrizione che ne dà Microsoft, il Windows Feature Experience Pack include funzionalità essenziali per il sistema operativo, segnale che siamo di fronte a uno strumento veramente importante.

Analizzando i file disponibile, il Windows Feature Experience Pack sembra essere una sorta di strumento che raccoglie alcune funzionalità del PC che necessitano di aggiornamenti più rapidi rispetto al normale. Ad esempio, in questo momento all’interno è possibile trovare lo strumento di cattura, il pannello per l’inserimento del testo. Prossimamente verranno aggiunte anche altre funzionalità e app.

A cosa serve Windows Feature Experience Pack

Quale è il vero obiettivo di Microsoft? Come evolverà il Windows Feature Experience Pack? L’azienda di Redmond sta preparando il terreno per rendere Windows il sistema operativo di tutti i suoi dispositivi e adattabile a qualsiasi situazione. Con la creazione del Windows Feature Experience Pack si potrà scorporare la parte software da quella dell’interfaccia utente, in modo da far lavorare gli sviluppatori a singole problematiche senza dover ogni volta intervenire su tutto il sistema operativo. Vedremo nei prossimi mesi come evolverà il Windows Feature Experience Pack.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963