Twitch Prime Fonte foto: PixieMe / Shutterstock.com
VIDEOGIOCHI

Addio a Twitch Prime, arriva il nuovo servizio di Amazon: cosa cambia

Il servizio Twitch Prime cambia nome e diventa Amazon Prime Gaming, per fare maggiore chiarezza con gli utenti e le sue altre offerte

Rivoluzione in casa Amazon: il servizio Twitch Prime cambia nome e divena Amazon Prime Gaming. La scelta di Amazon è stata dettata dal fatto di allineare il nome del servizio agli altri offerti, come Prime Video o Prime Music.

Il servizio di video streaming di Twitch, specializzato in videogiochi, è stato acquistato da Amazon nel 2014 per 1 miliardo di dollari e negli ultimi mesi è cresciuto molto, grazie anche al periodo della quarantena. Twitch Prime è il servizio in abbonamento della piattaforma (gratis per tutti gli utenti iscritti ad Amazon Prime), che permette di riscattare gratis alcuni giochi e di avere l’abbonamento gratis per un mese a un canale Twitch. Il nuovo nome di Amazon Prime Gaming è stato annunciato dalla stessa azienda di Seattle tramite una mail ai vari partner. Un rebranding che non sorprende più di tanto gli utenti, dato che Amazon aveva chiamato Prime Music il suo servizio di musica in streaming, e Prime Video quello per vedere online film e serie televisive.

Twitch diventa Prime Gaming, cosa cambia

Nella mail inviata ai partner di Twitch Prime, si legge che il servizio verrò rinominato in Prime Gaming con l’obiettivo di aiutare a scoprire più facilmente tutti i vantaggi di gioco che sono offerti negli abbonamenti, tra cui i contenuti relativi ai giochi più diffusi in tutto il mondo e gli abbonamenti gratuiti mensili. Questo implica di aiutare gli utenti di Twitch a farsi conoscere più facilmente, oltre ad avere accesso a future promozioni come effetto diretto del rebranding operato da Amazon.

Per gli utenti iscritti a Twitch Prime non cambierà assolutamente nulla: avranno gli stessi servizi di sempre.

Twitch Prime, cos’è e come funziona

Twitch Prime è il servizio in abbonamento di Twitch che permette agli utenti di ottenere servizi aggiuntivi. Per sottoscrivere l’abbonamento bisogna pagare una quota mensile, ma per gli abbonati Amazon Prime è gratuito, basta collegare il proprio profilo a quello di Twitch Prime. Con l’iscrizione al servizio a pagamento si potrà ottenere una serie di ricompense e soprattutto la sottoscrizione gratuita a un canale Twitch.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963