twitch Fonte foto: Cristian Storto / Shutterstock.com
HOW TO

Cos'è Twitch e come funziona

La piattaforma acqusitata da Amazon nel 2014 è il ritrovo di tutti gli amanti dei videogame e delle sfide online. Consente di fare lo streaming gratis di eventi

15 Novembre 2019 - Chi non è appassionato di videogiochi al massimo lo avrà sentito nominare, chi invece lo di sicuro è lo conosce bene: stiamo parlando di Twitch, la piattaforma di streaming nata nel 2011 che è subito stata colonizzata da migliaia di videogamers per trasmettere le dirette delle loro partite.

Acquistato da Amazon nel 2014, Twitch è sia un sito che una app per iOS, Android, Xbox 360, Xbox One, PlayStation 3 e 4, Amazon Fire TV, Google Chromecast, Roku, e NVIDIA SHIELD. Twitch è oggi una delle principali fonti di traffico Internet degli Stati Uniti e ha introdotto nel tempo diverse funzioni che lo rendono simile ad un social network, come la possibilità di inviare messaggi privati ad altri utenti o Pulse, una sorta di timeline alla Facebook. Alcuni streamer trasmettono oggi su Twitch anche performance artistiche o semplici momenti di vita quotidiana, ma il grosso dei contenuti resta collegato al mondo del gaming.

Come funziona Twitch

Possiamo usare Twitch anche senza iscriverci, ma solo per guardare: non potremo entrare nelle chat e commentare, né potremo creare una nostra lista di canali preferiti, né inviare messaggi ad altri utenti. Quando entriamo in Twitch veniamo accolti da una grande slide dove troviamo i contenuti suggeriti dalla piattaforma. Subito sotto ci sono i canali consigliati e le categorie consigliate. Infine, troviamo i canali consigliati per alcune categorie selezionate: ad esempio Fortnite e Quattro chiacchiere. Possiamo sfogliare i contenuti di Twitch da questi collegamenti rapidi, dalla barra di ricerca in alto al centro o dalla tab “Sfoglia“.

Come trasmettere su Twitch

Oltre a guardare contenuti su Twitch, li possiamo anche creare trasmettendo in streaming. Da queste trasmissioni, grazie al programma di affiliazione, possiamo anche ricavare qualche soldo dalle pubblicità sui nostri video.

Per trasmettere su Twitch dobbiamo prima installare una app di broadcasting, come OBS (che è gratis). Poi dobbiamo loggarci su Twitch, andare sulla nostra Dashboard, cercare e selezionare un gioco o una categoria, e inserire il titolo della trasmissione che vogliamo avviare. Passiamo adesso su OBS dove tra le impostazioni dovremo scegliere Twitch come servizio di streaming e cliccare su “Ottimizza“. Di nuovo dalla Dashboard di Twich, adesso, dovremo selezionare la Stream Key associata alla trasmissione, copiarla e incollarla nell’apposito campo all’interno delle impostazioni di trasmissione su OBS.

A questo punto, dal menu di OBS selezioniamo Game Capture tra come fonte dello streaming, poi scegliere il gioco e selezionare OK. Con un click destro su Sources si apriranno le opzioni aggiuntive, dalle quali dovremo scegliere tra Monitor Capture (per trasmettere tutto ciò che viene visualizzato sul nostro monitor) o Video Capture (per trasmettere il segnale della webcam). Poi clicchiamo su Start Streaming per andare in onda.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963