Libero
APP

Aggiornate Chrome: ha un bug pericoloso

Google ha rilasciato un aggiornamento del browser Chrome che risolve un nuovo bug di sicurezza zero-day

Google ha corretto, per la settima volta quest’anno, una vulnerabilità zero-day del suo browser Chrome. In precedenza, gli aggiornamenti per tali vulnerabilità sono stati rilasciati a febbraio, marzo, aprile, luglio, agosto e settembre. L’ultimo exploit zero-day è di tipo "confusion", è stato classificato con il codice CVE-2022-3723, ed è stato rilevato in V8, il motore JavaScript utilizzato da Chrome e altri browser per eseguire gli script contenuti nei siti Web.

Vulnerabilità Chrome: a rischio i dati sensibili

L’impatto della vulnerabilità è stato valutato da Google come "alto". Se sfruttata, tale vulnerabilità, potrebbe consentire a un utente malintenzionato di accedere a parti della memoria del dispositivo che tradizionalmente sarebbero fuori portata. Nel peggiore dei casi, quindi, un hacker potrebbe esaminare i dati sensibili sui quali stanno lavorando le app installate sul dispositivo.

Big G, secondo quanto riporta BleepingComputer, è stata informata sulla questione il 25 ottobre dai ricercatori della società di cyber security Avast. Google non ha rivelato se questo bug sia già stato sfruttato attivamente da uno o più hacker.

La versione di Google Chrome 107.0.5304.87/88 con la patch di sicurezza è disponibile per macOS, Linux e Windows. L’aggiornamento avverrà automaticamente sulla maggior parte dei sistemi nei giorni a seguire. Chi desiderasse ricevere l’aggiornamento immediatamente deve per forza di cose effettuare un controllo manuale.

Come aggiornare Chrome

Per fare questo aggiornamento è necessario accedere al menu delle impostazioni di Chrome cliccando sul simbolo nell’angolo in alto a destra dello schermo. Il menu a tendina che si aprirà mostrerà, verso la fine, la voce "Impostazioni".

A questo punto è necessario cliccare su "Informazioni su Chrome", nella parte inferiore del menu a sinistra e il sistema in totale autonomia verificherà la presenza della versione aggiornata e sicura.

Quindi, se presente, l’ultima versione con la patch di sicurezza verrà rilevata e installata. Una volta eseguita questa procedura basterà cliccare su "Riavvia" affinché l’aggiornamento venga installato.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963