smartphone android Fonte foto: Nadir Keklik / Shutterstock.com
ANDROID

Android, 5 funzioni che devi assolutamente conoscere: quali sono

Anche se da tempo hai uno smartphone Android, ci sono 5 funzioni nascoste che potrebbero esserti sfuggite e che devi assolutamente conoscere

Il sistema operativo Android è ricco di funzioni nascoste di cui spesso nemmeno ci accorgiamo nonostante anni di utilizzo. Ad esempio, l’uso di due app in contemporanea sul display, che non è disponibile per gli iPhone, oppure la funzione Smart Lock e ancora la possibilità di silenziare alcune notifiche.

Spulciando attentamente tra le funzioni disponibili su Android, ne abbiamo trovate 5 che potresti non conoscere e che sono già integrate nel sistema operativo. Una molto utile è soprattutto lo Smart Lock, che ti consente di tenere lo smartphone sbloccato quando sei in casa e di attivare la modalità blocco schermo con PIN o impronta digitale quando sei in giro. C’è poi la possibilità di utilizzare le altre app mentre c’è un video in riproduzione, di utilizzare due app contemporaneamente sullo schermo o ancora di condividere le credenziali del WiFi con i tuoi amici. Ecco quelle che abbiamo scelto per voi.

Android, silenzia le notifiche che possono aspettare

In alcuni giorni il nostro smartphone ci assedia di notifiche, tra suoneria che ci assorda e vibrazione continua. Il sistema operativo Android tra le sue funzioni nascoste ne ha una che permette di silenziare le notifiche che possono attendere e non sono urgenti, così da non assillarti. Tenendo premuto sulla notifica in entrata, si aprirà un messaggio che permette di disattivare la notifica dall’app, oppure di aprire un menu in cui potrai selezionare quali notifiche tenere attive e quali silenziare. Le notifiche appariranno comunque nella barra, ma quelle silenziate non faranno squillare il tuo telefono.

Android, utilizza due app in contemporanea

Non tutti sanno che sui dispositivi Android puoi utilizzare due app contemporaneamente e visualizzarle sullo schermo. Ad esempio, quando vuoi aprire un documento Google e intanto inviare la mail, oppure quando cerchi gli ingredienti di una ricetta e intanto vuoi copiarli per inviare un messaggio su WhatsApp. Prima di tutto dovrai attivare l’opzione “Scorri verso l’alto sul pulsante Home”, per farlo vai in Impostazioni, poi su Sistema, Gesti e infine selezionala.

Una volta che è attivata, basterà scorrere verso l’alto dalla parte inferiore dello schermo e aprire un’app. Poi di nuovo dalla parte inferiore dello schermo scorri verso l’alto e tieni premuto, poi rilascia. Tocca e tieni premuta l’icona dell’app e poi tocca Schermo diviso. In questo modo avrai due schermate e toccando la seconda app potrai aprirla nell’altro schermo. Per tornare alla singola visualizzazione, sarà sufficiente scorrere l’app che desideri vedere dall’alto verso il basso espandendola su tutto il display.

Android, la funzione Picture in picture

Stai guardando un video e vuoi aprire un’altra app senza chiuderlo. Potrai farlo con la funzione Picture in picture. Per attivarla, apri un’app per i video e riproducine uno. Poi scorri verso l’alto o tocca l’opzione Picture in picture e si aprirà l’altra app che vuoi visualizzare, mantenendo aperto il video. Se lo smartphone non presenta questa opzione oppure l’app si chiude quando scorri verso l’alto, significa che non è compatibile con l’app che stai utilizzando o con la versione del tuo sistema Android. Per vedere la lista delle app che supportano la funzione, potrai andare in Impostazioni, poi App e notifiche, Accesso speciale alle App e selezionare Picture in picture. Nella sezione, potrai anche disattivare la funzione o riattivarla quando vorrai.

Smart Lock, sblocca in automatico lo smartphone

Il blocco dello smartphone con sequenza, PIN o impronte digitali è fondamentale per proteggere la tua privacy quando sei a lavoro o in giro, ma quando ti trovi a casa spesso rappresenta solo un impedimento. Una delle funzioni che non tutti conoscono di Android è Smart Lock, che consente di lasciare il tuo dispositivo sbloccato in alcune circostanze considerate sicure, salvo poi bloccarlo come al solito quando non si verificano.

Per visualizzare le opzioni disponibili vai su Impostazioni, poi Sicurezza e seleziona Smart Lock. Potrai decidere per lo sblocco automatico se ti trovi in “Luoghi attendibili”, come ad esempio la tua casa. La funzione sfrutta il GPS per verificare dove ti trovi e se il luogo è sicuro, non ti chiede nessun PIN o sequenza di sblocco. Altrimenti puoi scegliere di attivare lo sblocco automatico per quando il dispositivo è a contatto con il tuo corpo, ad esempio in tasca, o infine se è nelle vicinanze di dispositivi attendibili collegati via Bluetooth, come il tuo smartwatch o il sistema dell’auto.

Android, condividi velocemente il Wi-Fi con gli amici

Un’altra funzione che non conosci è la possibilità di condividere velocemente e semplicemente la lunga e complessa password del Wi-Fi con i tuoi amici e la tua famiglia. Basterà visualizzare sullo schermo del tuo smartphone Android il QR Code con i dati di accesso al Wi-Fi e condividerlo, così che inquadrandola con la loro fotocamera tutti possano collegarsi. Per produrre il QR Code, sarà sufficiente andare su Impostazioni, poi Rete, seleziona Wi-Fi e tocca il nome della rete. Si aprirà una schermata con le informazioni, tra cui il QR code per connettersi.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963