App maligne Android
SICUREZZA INFORMATICA

Android, antivirus e videogame le app più pericolose

Su Google Play Store ci sono diverse applicazioni maligne che possono spiarci e rubare tutte le nostre informazioni, ecco la lista delle 149 più pericolose

9 Giugno 2018 - Nuova emergenza sicurezza per gli smartphone Android. Secondo un gruppo di ricercatori di sicurezza informatica, citati dal magazine online GadgetsNow, sul Google Play Store sono presenti decine e decine di applicazioni che metterebbero a rischio dati e privacy degli utenti.

Per essere precisi, sullo store digitale Android sono presenti 149 applicazioni insicure o pericolose, alcune delle quali possono vantare anche milioni e milioni di download (pur non essendo noto il numero preciso di utenti che le utilizzano effettivamente). Ovviamente, gli utenti Android non sono improvvisamente impazziti e non hanno installato volontariamente delle app malevole sui loro dispositivi: gli hacker, infatti, hanno camuffato malware e altri software malevoli dietro le sembianze di app “legittime”, in particolare videogame e antivirus. Insomma, oltre al danno (di ritrovarsi con lo smartphone infetto), anche la beffa (dal momento che si credeva di difendere lo smartphone con quegli antivirus Android).

Le app più pericolose per Android

La maggior parte delle 149 applicazioni maligne appartengono a tre categorie principali: giochi, scanner e lettori QR code e antivirus. La scelta degli hacker è tutt’altro che casuale: si tratta di utility e app per passare il tempo libero e sono solitamente molto ricercate dagli utenti all’interno del Play Store. Una trappola perfetta, insomma.

Una volta installate, le 149 applicazioni scoperte dagli esperti di sicurezza iniziano a spiare l’utente, inviando informazioni private degli utenti (come foto, dati bancari, conversazioni e documenti di lavoro) agli hacker che le hanno realizzate. Oltre a monitorare tutto ciò che facciamo sullo smartphone queste app maligne possono anche forzare l’installazione da Play Store di altri malware. In questo modo in poco tempo il telefono diventerà praticamente inutilizzabile per l’utente.

Come difendersi dalle false app Android

Per difendersi da queste 149 applicazioni maligne, ma più in generale per evitare di scaricare malware da Google Play Store, ci sono alcune piccole accortezze che possiamo tenere in considerazione. Per prima cosa guardiamo sempre le recensioni su Google Play Store dell’app prima di installarla sullo smartphone. A volte gli hacker scrivono anche delle finte recensioni positive ma se si tratta di un virus è molto probabile che almeno qualche utente abbia lasciato dei feedback negativi in passato. Scarichiamo poi le applicazioni solo da sviluppatori famosi e affidabili e, in caso di dubbio, per avere più informazioni sugli sviluppatori possiamo anche fare una breve ricerca online.

Contenuti sponsorizzati