Libero
Apple AirPods Pro 2 Fonte foto: Apple
APPLE

Apple AirPods Pro 2: ecco quanta batteria hanno veramente

Grazie ad una importante certificazione, conosciamo la capacità della batteria delle AirPods Pro 2, la seconda generazione delle cuffie top di gamma di Apple

Tra le novità delle AirPods Pro di seconda generazione, presentate da Apple il mese scorso insieme alla gamma iPhone 14 e già in commercio anche in Italia, c’è una maggior autonomia dichiarata dal produttore. Grazie ai dettagli tecnici dichiarati da Apple nella certificazione 3C (China Compulsory Certificate), necessaria per commercializzare un dispositivo elettronico in Cina, sappiamo ora esattamente a quanto ammonta capacità della batteria dei nuovi auricolari di fascia alta.

La batteria delle nuove cuffiette è realmente più grande di quella degli auricolari di prima generazione, ma non di molto. Quasi nulla, invece, la differenza di capacità della batteria della custodia. Eppure l’autonomia sale di molto, segno che la vera differenza la fanno i nuovi chip H2 che consumano di meno.

Apple AirPods Pro 2: quanta batteria ha?

La certificazione 3C ha rivelato che ogni auricolare di AirPods Pro 2 racchiude una batteria da 49,7 mAh. Rispetto ai 43,24 mAh della prima generazione c’è un aumento del 15% di capacità.

La custodia di ricarica del nuovo dispositivo, oltre a supportare la ricarica magnetica MagSafe, registra invece un aumento rispetto di capacità minima al modello precedente: con i suoi 523 mAh, la capacità è di soli 4 mAh in più.

Con questi incrementi le AirPods Pro di seconda generazione offrirebbero un’ora e mezza in più di autonomia, per un totale di 6 ore, con il sistema di cancellazione del rumore attiva, rispetto alle 4,5 ore garantite dalla prima generazione.

Apple afferma che, grazie alla carica della custodia MagSafe Charging Case, le AirPods Pro 2 assicurano un’autonomia di 30 ore, con la tecnologia di cancellazione del rumore attivata. Oltre alle batterie più generose, a rendere più efficiente gli AirPods Pro 2 contribuirebbero anche il nuovo chip H2 e i sensori di rilevamento della pelle che spengono le cuffiette quando vengono rimosse dalle orecchie.

Apple AirPods Pro 2: caratteristiche e prezzo

La batteria maggiorata non è l’unica novità delle AirPods Pro 2. I nuovi auricolari del gigante di Cupertino hanno a bordo il processore H2, che permette di ottimizzare il suono attraverso il tracciamento della forma e delle dimensioni delle orecchie e della testa.

Le AirPods Pro di seconda generazione hanno, rispetto al modello precedente, un migliore sistema di cancellazione del rumore e la trasparenza adattiva, capace di adeguare l’audio in entrata dall’esterno in base ai rumori ambientali.

Tra altre le novità delle AirPods Pro 2 vi sono anche i controlli touch sulle astine, la possibilità consente di cambiare brano musicale e di controllare il volume sfiorando le cuffiette, oltre al supporto all’app Dov’è di iPhone con tanto di segnale acustico emesso dalla custodia.

Essendo un prodotto di fascia alta, le nuove cuffiette della Mela morsicata hanno un prezzo alto: le AirPods Pro 2, infatti, costano 299,00 euro.

Apple AirPods Pro (seconda generazione)

Apple AirPods Pro (seconda generazione)

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963