Libero
ios 14 Fonte foto: Yalcin Sonat / Shutterstock
APPLE

Apple rilascia gli aggiornamenti: le novità di iOS 14.7

Nuovo aggiornamento per iOS 14 in attesa dell'arrivo di iOS 15, previsto dopo l'estate: ecco tutte le novità dell'aggiornamento a iOS 14.7.

Giuseppe Croce Giornalista

Peppe Croce, giornalista dal 2008, si occupa di device elettronici e nuove tecnologie applicate al mondo automotive. È entrato in Libero Tecnologia nel 2018.

È tempo di aggiornamenti in casa Apple. In attesa del grande update previsto per l’autunno, Cupertino porta il sistema operativo dedicato agli smartphone della Mela morsicata, iOS, alla versione 14.7 con alcune interessanti integrazioni, nuove funzionalità e la correzione di problemi riscontrati nel precedente rilascio.

La prossima major release, la numero 15, è in calendario per i mesi che seguiranno l’estate ma già sta tenendo banco tra esperti del settore, appassionati e utilizzatori dei device dell’azienda. Quella appena fornita, invece, permette ad Apple di compiere un ulteriore piccolo passo che, tra le altre cose, mira a creare sempre maggiore interazione tra i prodotti della Mela. Per scaricarla, è sufficiente entrare nelle impostazioni del proprio melafonino, successivamente nella sezione "Generali" e, in ultimo, basta fare tap sulla voce "Aggiornamento software". Se non dovesse ancora disponibile, niente paura: meglio armarsi di pazienza e riprovare nelle prossime ore.

iOS 14.7, le novità

Con iOS 14.7 Apple mette in campo il supporto al battery pack MagSafe, dedicato ai modelli iPhone 12, iPhone 12 Mini, iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max. La batteria esterna che consente la ricarica wireless arriverà sul mercato tra pochi giorni, il prossimo 21 luglio e avrà un prezzo di listino pari a 109 euro.

A questo, poi, si aggiunge la gestione dei timer di HomePod direttamente dall’app Casa, già presente tra le app dell’OS in fase di acquisto dei dispositivi. Altro dettaglio che entra a far parte delle informazioni per l’Italia, così come Francia, Paesi Bassi, Spagna, Canada e Corea del Sud, comprende le specifiche sulla qualità dell’aria nelle applicazioni Meteo e Mappe.

Aumentano le visualizzazioni in Podcast, con l’opportunità di mostrare un elenco generale o esclusivamente quello delle trasmissioni seguite; su Apple Music, invece, fa la sua comparsa il tasto per la condivisione delle playlist.

Tra i bug eliminati, il blocco improvviso della riproduzione di audio Lossless e Dolby Atmos via Apple Music, criticità con l’assistenza della batteria per iPhone 11 e visualizzazione di dati non validi per gli schermi Braille durante la composizione di nuovi messaggi di posta nell’app Mail.

Apple e gli aggiornamenti degli altri OS

Oltre a ciò che riguarda iOS, anche altri sistemi operativi di Cupertino hanno ricevuto importanti aggiornamenti dedicati alla risoluzione di problematiche oltre all’introduzione di nuove feature. È il caso di watchOS 7.6, con il supporto all’ECG che coinvolge gli indossabili appartenenti alle serie 4, 5 e 6 in 30 nazioni che finora erano rimaste escluse dal novero.

Pure tvOS è giunto alla versione 14.7, con correzioni di problemi e miglioramenti. Al pari di quanto solitamente accade, per questo sistema operativo non è stata fornita una lista completa delle azione mirate compiute dagli sviluppatori.

Curiosa è la questione legata a iPadOS. L’OS del tablet della Mela è solito ricevere l’update in contemporanea con la linea di telefonini. Questa volta, però, Apple ha scelto di non fornire l’intero pacchetto, lasciando il tutto fermo alla versione 14.6.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963