poste italiane Fonte foto: Kapustin Igor / Shutterstock.com
TECH NEWS

Arriva il Wi-Fi gratis alla Posta: come funziona

Grazie a un accordo tra Poste Italiane e il Ministero dello Sviluppo Economico gli utenti potranno utilizzare il Wi-Fi gratis negli uffici postali

2 Novembre 2019 - Le code alla Posta saranno meno noiose e stressanti nei prossimi mesi. Grazie a un accordo tra Poste Italiane e il Ministero dello Sviluppo Economico sarà possibile connettersi gratuitamente al Wi-Fi mentre si fa la fila alla Posta per pagare una bolletta o per ritirare i soldi della pensione. Gli uffici postali verranno inclusi nel progetto Piazza WiFi Italia, avviato lo scorso febbraio da Infratel e che ha lo scopo di portare il Wi-Fi gratuito nei piccoli comuni italiani.

Negli ultimi anni lo Stato sta investendo molto per portare il Wi-Fi gratuito nelle piazze e nei luoghi pubblici dei comuni italiani. Grazie a fondi europei e statali si è avviato un progetto per trasformare l’Italia in una smart nation. In una Nazione dove molti piccoli comuni ancora non ricevono la fibra, offrire il Wi-Fi gratuito ai cittadini è un’ottima iniziativa, molto utile per diminuire il digital divide. Il protocollo d’intesa tra Poste Italiane e il Ministero dello Sviluppo Economico è stato firmato e nei prossimi mesi vedremo i primi uffici postali con il Wi-Fi gratuito per gli utenti.

Come funziona il Wi-Fi gratis alla Posta

L’accordo tra Poste Italiane e MiSE non è una vera e propria novità. Un progetto per il Wi-Fi gratis nelle Poste è attivo già da diversi anni, ma gli uffici toccati da questa iniziativa non sono molti e sono concentrati soprattutto nelle grandi città. Con questa iniziativa anche gli utenti dei piccoli comuni potranno sfruttare il Wi-Fi gratuito del progetto Piazza WiFi Italia.

Per poter accedere alla rete Wi-Fi gratis della Posta si dovrà effettuare l’accesso tramite un’applicazione sviluppata ad hoc e che potrà essere scaricata facilmente dal Google Play Store e App Store.

Grazie a questo accordo, saranno sempre di più gli italiani che potranno avere una connessione veloce e gratuita, anche mentre sono in attesa alla Posta per effettuare una commissione.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963