Libero
come contattare l'assistenza di spotify Fonte foto: Shutterstock
APP

Come contattare il servizio di assistenza di Spotify

In questo articolo ti forniremo delle istruzioni dettagliate su come contattare l'assistenza clienti Spotify attraverso diversi sistemi. Ecco come fare.

Sempre più persone utilizzano Spotify per ascoltare la musica dal web o tramite smartphone: sono infatti tantissimi gli artisti e gli album disponibili on demand, dai più noti a quelli più sconosciuti. Un servizio veramente utile e variegato, grazie anche all’efficienza dell’assistenza Spotify, in grado di risolvere ogni problema. Del resto non poteva essere altrimenti, per un servizio che è utilizzato da milioni di utenti. Ma come contattare Spotify? Ci sono diversi sistemi.

Contattare l’assistenza Spotify tramite il modulo online

Per contattare l’assistenza clienti Spotify, la via principale è compilare un apposito modulo online. Si dovrà accedere al proprio account inserendo le credenziali, oppure accedere attraverso i propri social network. Ottenuto l’accesso alla pagina principale, si dovrà selezionare una categoria, sulla base di quella che è la richiesta che si vuole fare all’assistenza Spotify, e successivamente un argomento di riferimento. Si aprirà quindi una pagina in cui verranno mostrate automaticamente una serie di soluzioni possibili, legate all’argomento di riferimento. Se tra queste non si trova nulla di interessante, il passaggio successivo è cliccare sulla dicitura "Ho ancora bisogno d’aiuto".

A questo punto verrà proposto un modulo, che andrà compilato in ogni sua parte, inserendo nome e cognome, e illustrando il tipo di problema che si vuole risolvere. Quindi sarà necessario premere su Invia la domanda, in modo da consentire al servizio di assistenza Spotify di ricevere la segnalazione e di rispondere, cosa che farà con tempi relativamente brevi. La risposta sarà fatta pervenire all’indirizzo mail che si è utilizzato per la registrazione o collegato al profilo Facebook.

Contattare l’assistenza Spotify tramite Facebook

Un altro sistema per contattare l’assistenza Spotify è utilizzando il social network Facebook. Una volta effettuato il login, si dovrà accedere alla pagina SpotifyCares, pensata appositamente per fornire un’assistenza. Si dovrà quindi semplicemente accedere alla finestra della chat e porre il quesito che sta a cuore. In questo caso si dovrà però scrivere in lingua inglese. Può anche essere utile accedere alla principale fanpage del servizio, cercando di chiarire in questa sede i propri dubbi, anche se in questo caso ai messaggi non risponderà l’assistenza Spotify, ma un bot. A volte può essere utile anche consultare i post già pubblicati, dove si potrebbe magari già trovare delle risposte senza fare ulteriori domande.

Contattare l’assistenza Spotify tramite Twitter

L’assistenza Spotify può essere contattata anche tramite la piattaforma Twitter, attraverso un apposito account tramite il quale fornisce aiuto e aggiornamenti. In questo caso, per contattare il supporto, sarà necessario scrivere un tweet indirizzandolo all’apposito account, @SpotifyCares. Anche in questo caso sarà necessario scrivere in inglese, illustrando il problema che si è riscontrato, quindi basterà inviare e attendere una risposta. Per domande più generiche sarà invece sufficiente rivolgersi all’account @Spotify o a @SpotifyItaly. Anche in questo caso può risultare utile consultare i tweet già postati, dove potrebbero già esserci le informazioni necessarie.

Altri sistemi per contattare l’assistenza Spotify

Non c’è un numero dell’assistenza Spotify, ma esiste una pagina apposita dedicata ai contatti, in cui trovare tutti i recapiti mail e gli indirizzi. Tuttavia Spotify ha anche una sua guida ufficiale, dove ci sono già molte domande e risposte, tra cui andare a cercare la risoluzione ai propri problemi, ma anche diversi tutorial che spiegano passo passo il funzionamento del servizio. Sarà sufficiente accedere alla home page e cercare l’argomento di interesse. Sarà sufficiente digitare nell’apposito spazio il problema in merito al quale si vogliono chiedere informazioni. Oppure si può fare una ricerca per categoria.

Una valida alternativa per cercare assistenza per Spotify è la community dedicata, attraverso la quale gli utenti possono interagire tra loro, confrontandosi sui temi più disparati, e allo stesso tempo trovare anche supporto per eventuali problemi tecnici. Per accedervi è collegarsi alla home page e provare a digitare l’argomento su cui si desidera ricevere informazioni nel campo di ricerca apposito. Si aprirà quindi una pagina in cui andare a cercare le risposte già presenti relative al suddetto argomento. Si potrà poi prendere parte alla discussione, cliccando su Reply. In alternativa, se non si trovano risposte soddisfacenti, si potrà aprire un nuovo topic ad hoc, cliccando su Start a topic, in alto a sinistra.

Nella community sono presenti anche degli articoli che possono essere consultati, in quanto contengono delle utili spiegazioni su molteplici argomenti e operazioni di assistenza Spotify. In questo caso non è possibile interagire, ma si possono inserire dei commenti. La community, infine, può essere esplorata anche per categoria, andando a selezionare l’argomento di proprio interesse.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963