Libero
SCIENZA

Bandiere Blu 2024: ecco quali sono le spiagge più pulite d'Italia

Annunciate le spiagge (e non solo) Bandiere Blu 2024 in Italia: ecco l'elenco completo, i requisiti per accedere e le nuove aggiunte

Pubblicato:

Pubblicato il documento Bandiere Blu 2024, che premia ben 236 Comuni italiani, ovvero 10 in più rispetto allo scorso anno. In termini assoluti, parlando di spiagge aggiunte, i nuovi ingressi sono ben 14. Rientrare in questo prestigioso elenco, ha di certo un impatto in termini di prenotazioni turistiche, in vista delle vacanze estive 2024. Occorre vantare acque eccellenti, al netto delle rilevazioni, nel corso dei quattro anni precedenti la pubblicazione del documento. Ciò vuol dire che in Italia attualmente ci saranno di certo molte più spiagge pregevoli, che non hanno però ancora ottenuto la certificazione (o riottenuto in alcuni casi), perché non sono trascorsi i quattro anni previsti.

I criteri

Scendiamo nel dettaglio dei criteri che consentono l’ingresso nell’elenco di Bandiera Blu. Partendo da “educazione ambientale e informazione”, si richiedono informazioni affisse su questo programma e altri eco-label FEE. Occorre un minimo di 5 attività di educazione ambientale all’anno. Si richiedono poi informazioni esposte sulla qualità delle acque di balneazione, sugli ecosistemi locali e i siti culturali, una mappa della spiaggia con indicazioni varie e un chiaro codice di condotta.

Uno degli aspetti chiave è ovviamente la “qualità delle acque”. La spiaggia deve rispettare i requisiti di campionamento, così come gli standard di analisi. Si richiede conformità alle Direttive sul trattamento delle acque reflue e di scarico, così come il rispetto dei parametri microbiologici relativi a Escherichia coli e agli Enterococchi intestinali. La spiaggia, infine, deve rispettare i parametri fisici e chimici. Di seguito riportiamo gli ultimi due aspetti chiave, partendo da “servizi e sicurezza”:

  • numero adeguato di personale di salvataggio e/o attrezzature di salvataggio;
  • equipaggiamento di primo soccorso disponibile;
  • piani di emergenza in caso di inquinamento o rischio per la sicurezza;
  • gestione di diverse utenze e differenti usi della spiaggia, così da prevenire incidenti e conflitti;
  • misure di sicurezza per la tutela dei bagnanti e garantito libero accesso al pubblico;
  • fonte d’acqua potabile disponibile;
  • almeno una Bandiera Blu per ogni Comune deve avere accesso e servizi per disabili fisici.

Ecco invece cosa prevede la sezione “gestione ambientale”:

  • istituire un Comitato di gestione della spiaggia;
  • rispetto delle normative relative alla ubicazione e funzionamento della spiaggia;
  • gestione delle aree sensibili vicine a una spiaggia Bandiera Blu, per garantire la conservazione e biodiversità degli ecosistemi marini;
  • la spiaggia deve essere pulita;
  • vegetazione algale o detriti naturali devono essere lasciati sulla spiaggia;
  • disponibili cestiti per i rifiuti;
  • disponibili contenitori distinti per la raccolta differenziata;
  • servizi igienici o spogliatoi devono essere puliti;
  • rispetto del divieto di campeggio, circolazione di autoveicoli o motoveicoli e proibizione di ogni tipo di scarico;
  • accesso a cani e altri animali deve essere controllato;
  • gli habitat marini e lacustri presenti in prossimità devono essere monitorati;
  • mezzi di trasporto sostenibili devono essere permessi nell’area circostante la spiaggia.

Nuovi ingressi e regioni in vetta

Come detto, sono 14 i nuovi ingressi nell’elenco di Bandiere Blu 2024: Ortona, Parghelia, Cellole, Borgo Verezzi, Recco, Porto Sant’Elpidio, Lecce, Manduria, Patù, Letojanni, Scicli, Taormina, Tenno e Vallelaghi.

In cima alla classifica delle Regioni più premiate troviamo ancora una volta la Liguria, che non muta il proprio numero, 31, perdendone due e guadagnandone altrettanti. Alle spalle c’è la Puglia, a quota 24 dopo tre nuove aggiunte e una perdita. A pari merito, poi, Campania e Calabria, che con una sola aggiunta a testa raggiungono quota 20.

Bandiere Blu 2024, Piemonte

  • Cannobio (Verbano-Cusio-Ossola);
  • Cannero Riviera (Verbano-Cusio-Ossola);
  • Verbania (Verbano-Cusio-Ossola);
  • San Maurizio D’Opaglio (Novara);
  • Gozzano (Novara).

Bandiere Blu 2024, Lombardia

  • Toscolano-Maderno (Brescia);
  • Gardone Riviera (Brescia);
  • Sirmione (Brescia).

Bandiere Blu 2024, Trentino Alto Adige

  • Vallelaghi (Trentino Alto Adige);
  • Sella Giudicarie (Trentino Alto Adige);
  • Tenno (Trentino Alto Adige);
  • Bondone (Trentino Alto Adige);
  • Bedollo (Trentino Alto Adige);
  • Baselga di Pinè (Trentino Alto Adige);
  • Pergine Valsugana (Trentino Alto Adige);
  • Tenna (Trentino Alto Adige);
  • Calceranica al Lago (Trentino Alto Adige);
  • Levico Terme (Trentino Alto Adige);
  • Caldonazzo (Trentino Alto Adige);
  • Lavarone (Trentino Alto Adige).

Bandiere Blu 2024, Liguria

  • Bordighera (Imperia);
  • Sanremo (Imperia);
  • Riva Ligure (Imperia);
  • Santo Stefano al Mare (Imperia);
  • Imperia (Imperia);
  • Diano Marina (Imperia);
  • Laigueglia (Savona);
  • Ceriale (Savona);
  • Borghetto Santo Spirito (Savona);
  • Loano (Savona);
  • Pietra Ligure (Savona);
  • Borgio Verezzi (Savona);
  • Finale Ligure (Savona);
  • Noli (Savona);
  • Spotorno (Savona);
  • Bergeggi (Savona);
  • Savona (Savona);
  • Albissola Marina (Savona);
  • Celle Ligure (Savona);
  • Varazze (Savona);
  • Sori (Genova);
  • Recco (Genova);
  • Camogli (Genova);
  • Santa Margherita Ligure (Genova);
  • Chiavari (Genova);
  • Lavagna (Genova);
  • Sestri Levante (Genova);
  • Moneglia (Genova);
  • Framura (La Spezia);
  • Bonassola (La Spezia);
  • Levanto (La Spezia).

Bandiere Blu 2024, Toscana

  • Carrara (Massa Carrara);
  • Massa (Massa Carrara);
  • Forte dei Marmi (Lucca);
  • Pietrasanta (Lucca);
  • Camaiore (Lucca);
  • Viareggio (Lucca);
  • Pisa (Pisa);
  • Livorno (Livorno);
  • Rosignano Marittimo (Livorno);
  • Cecina (Livorno);
  • Bibbona (Livorno);
  • Castagneto Carducci (Livorno);
  • San Vincenzo (Livorno);
  • Piombino (Livorno);
  • Follonica (Grosseto);
  • Castiglione della Pescaia (Grosseto);
  • Grosseto (Grosseto);
  • Orbetello (Grosseto).

Bandiere Blu 2024, Friuli Venezia Giulia

  • Grado (Gorizia);
  • Lignano Sabbiadoro (Udine).

Bandiere Blu 2024, Veneto

  • San Michele al Tagliamento (Venezia);
  • Caorle (Venezia);
  • Eraclea (Venezia);
  • Jesolo (Venezia);
  • Cavallino Treporti (Venezia);
  • Venezia (Venezia);
  • Chioggia (Venezia);
  • Rosolina (Rovigo);
  • Porto Tolle (Rovigo).

Bandiere Blu 2024, Emilia Romagna

  • Comacchio (Ferrara);
  • Ravenna (Ravenna);
  • Cervia (Ravenna);
  • Cesenatico (Forlì-Cesena);
  • Gatteo (Forlì-Cesena);
  • San Mauro Pascoli (Forlì-Cesena);
  • Bellaria Igea Marina (Rimini);
  • Riccione (Rimini);
  • Misano Adriatico (Rimini).

Bandiere Blu 2024, Marche

  • Gabicce Mare (Pesaro Urbino);
  • Pesaro (Pesaro Urbino);
  • Fano (Pesaro Urbino);
  • Mondolfo (Pesaro Urbino);
  • Senigallia (Ancona);
  • Ancona (Ancona);
  • Sirolo (Ancona);
  • Numana (Ancona);
  • Porto Recanati (Macerata);
  • Potenza Picena (Macerata);
  • Civitanova Marche (Macerata);
  • Porto Sant’Elpidio (Fermo);
  • Fermo (Fermo);
  • Porto San Giorgio (Fermo);
  • Altidona (Fermo);
  • Pedaso (Fermo);
  • Cupra Marittima (Ascoli Piceno);
  • Grottammare (Ascoli Piceno);
  • San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno).

Bandiere Blu 2024, Abruzzo

  • Martinsicuro (Teramo);
  • Alba Adriatica (Teramo);
  • Tortoreto (Teramo);
  • Giulianova (Teramo);
  • Roseto degli Abruzzi (Teramo);
  • Pineto (Teramo);
  • Silvi (Teramo);
  • Pescara (Pescara);
  • Francavilla al Mare (Chieti);
  • Ortona (Chieti);
  • Fossacesia (Chieti);
  • Vasto (Chieti);
  • San Salvo (Chieti);
  • Villalago (L’Aquila);
  • Scanno (L’Aquila).

Bandiere Blu 2024, Molise

  • Termoli (Campobasso);
  • Campomarino (Campobasso).

Bandiere Blu 2024, Lazio

  • Trevignano Romano (Roma);
  • Anzio (Roma);
  • Latina (Latina);
  • Sabaudia (Latina);
  • San Felice Circeo (Latina);
  • Terracina (Latina);
  • Fondi (Latina);
  • Sperlonga (Latina);
  • Gaeta (Latina);
  • Minturno (Latina).

Bandiere Blu 2024, Campania

  • Cellole (Caserta);
  • Massa Lubrense (Napoli);
  • Sorrento (Napoli);
  • Piano di Sorrento (Napoli);
  • Vico Equense (Napoli);
  • Anacapri (Napoli);
  • Positano (Salerno);
  • Capaccio Paestum (Salerno);
  • Agropoli (Salerno);
  • Castellabate (Salerno);
  • Montecorice (Salerno);
  • San Mauro Cilento (Salerno);
  • Pollica (Salerno);
  • Casal Velino (Salerno);
  • Ascea (Salerno);
  • Pisciotta (Salerno);
  • Centola (Salerno);
  • Camerota (Salerno);
  • Ispani (Salerno);
  • Vibonati (Salerno).

Bandiere Blu 2024, Basilicata

  • Maratea (Potenza);
  • Bernalda (Matera);
  • Pisticci (Matera);
  • Policoro (Matera);
  • Nova Siri (Matera).

Bandiere Blu 2024, Puglia

  • Isole Tremiti (Foggia);
  • Rodi Garganico (Foggia);
  • Peschici (Foggia);
  • Vieste (Foggia);
  • Zapponeta (Foggia);
  • Bisceglie (Barletta-Andria-Trani);
  • Polignano a Mare (Bari);
  • Monopoli (Bari);
  • Fasano (Brindisi);
  • Ostuni (Brindisi);
  • Carovigno (Brindisi);
  • Lecce (Lecce);
  • Melendugno (Lecce);
  • Castro (Lecce);
  • Patù (Lecce);
  • Salve (Lecce);
  • Ugento (Lecce);
  • Gallipoli (Lecce);
  • Nardò (Lecce);
  • Manduria (Taranto);
  • Maruggio (Taranto);
  • Leporano (Taranto);
  • Castellaneta (Taranto);
  • Ginosa (Taranto).

Bandiere Blu 2024, Calabria

  • Tortora (Cosenza);
  • Praia a Mare (Cosenza);
  • San Nicola Arcella (Cosenza);
  • Santa Maria del Cedro (Cosenza);
  • Diamante (Cosenza);
  • Rocca Imperiale (Cosenza);
  • Roseto Capo Spulico (Cosenza);
  • Trebisacce (Cosenza);
  • Villapiana (Cosenza);
  • Cirò Marina (Crotone);
  • Melissa (Crotone);
  • Isola di Capo Rizzuto (Crotone);
  • Sellia Marina (Catanzaro);
  • Catanzaro (Catanzaro);
  • Soverato (Catanzaro);
  • Parghelia (Vibo Valentia);
  • Tropea (Vibo Valentia);
  • Caulonia (Reggio Calabria);
  • Roccella Jonica (Reggio Calabria);
  • Siderno (Reggio Calabria).

Bandiere Blu 2024, Sicilia

  • Lipari (Messina);
  • Tusa (Messina);
  • Alì Terme (Messina);
  • Roccalumera (Messina);
  • Furci Siculo (Messina);
    Santa Teresa di Riva (Messina);
  • Letojanni (Messina);
  • Taormina (Messina);
  • Modica (Ragusa);
  • Ispica (Ragusa);
  • Pozzallo (Ragusa);
  • Scicli (Ragusa);
  • Ragusa (Ragusa);
  • Menfi (Agrigento).

Bandiere Blu 2024, Sardegna

  • Castelsardo (Sassari);
  • Sorso (Sassari);
  • Sassari (Sassari);
  • Santa Teresa Gallura (Sassari);
    Aglientu (Sassari);
  • Trinità d’Agultu e Vignola (Sassari);
  • Badesi (Sassari);
  • La Maddalena (Sassari);
  • Palau (Sassari);
  • Budoni (Sassari);
  • Oristano (Oristano);
  • Tortolì (Nuoro);
  • Bari Sardo (Nuoro);
  • Quartu Sant’Elena (Cagliari);
  • Sant’Antioco (Sud Sardegna).

Libero Annunci

Libero Shopping