Libero
SMART EVOLUTION

Cashback, sbloccate le transazioni: cos'è successo

La maggior parte delle transazioni sono finalmente visibili su IO, anche se nessuno sa il perché dei gravi ritardi accumulati.

Colpo di scena sull’app IO per migliaia di iscritti al Cashback di Stato, che si sono svegliati con la notizia che tanto aspettavano: sono state caricate gran parte delle transazioni arretrate. Non è chiaro cosa si sia sbloccato dal punto di vista tecnico, fatto sta che moltissimi acquisti che ieri non si vedevano su IO oggi sono presenti nel conteggio.

La famosa data del 20 gennaio, comunicata da Bancomat Spa e riportata anche all’interno dell’app IO come termine massimo entro il quale sarebbero state registrate le transazioni, è stata quindi rispettata anche se non tutte le operazioni sono già visibili. Gli utenti, che si riuniscono e dialogano soprattutto in una manciata di gruppi Facebook, si dividono tra ottimisti e pessimisti. Da una parte c’è chi afferma che è inutile allarmarsi, basta aspettare, dall’altra c’è chi ritiene che il sistema informatico dietro il programma Cashback di Stato non sia sufficiente a garantire la correttezza delle operazioni. Nel frattempo, però, c’è chi non ha alcun problema e continua ad accumulare transazioni valide per il Super Cashback.

Cashback: a quando è aggiornata IO

Molti utenti affermano di vedere, finalmente, le transazioni dei giorni scorsi correttamente registrate su IO. In molti casi l’elenco si ferma a quelle del 18 gennaio, ma considerando che tantissimi utenti erano fermi al 5-6 gennaio è già un risultato.

In alcuni casi le transazioni ci sono, ma non tutte: alcune di quelle fatte con il circuito PagoBANCOMAT ancora mancano. La situazione, quindi, in linea generale è migliorata ma non è ancora allineata al 100% con la realtà. Al momento né IO né Bancomat Spa hanno specificato i motivi del ritardo, quindi è difficile dire se si potrà verificare nuovamente in futuro.

Super Cashback: la classifica aggiornata

Quello che moltissimi utenti si chiedono è come è possibile che, mentre a loro per giorni e giorni mancano anche 10-20 transazioni, il primo in classifica abbia oggi 641 transazioni correttamente registrate. La domanda, legittima, è: come mai le sue transazioni passano tutte senza problemi?

La risposta non la sa nessuno, ovviamente, ma come al solito la classifica del Super Cashback si deve guardare nel complesso. Focalizzandosi sulle transazioni fatte dal centomillesimo, che sono stamattina 22. Ad oggi, quindi, con meno di due acquisti con pagamento elettronico al giorno si è in lizza per vincere 1.500 euro.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963