Libero
PMI E INDUSTRIA 4.0

Come avere un indirizzo email personalizzato

Avere un’email con dominio personalizzato ha enormi vantaggi: sfruttali tutti con Libero Mail Personal, scopri come funziona e quanto costa

Libero Mail Personal Fonte foto: Fonte foto: Shutterstock

Nel mondo moderno, la posta elettronica è diventata uno strumento fondamentale per la comunicazione. Oltre ad essere un vero e proprio biglietto da visita virtuale, per molti è il principale canale di comunicazione privato e professionale. Spesso, però, un solo indirizzo e-mail non basta e si ha la necessità di crearne uno nuovo o aggiuntivo a quello esistente.

I motivi per creare un’email gratis sono davvero tanti. Uno dei più diffusi è quello di voler separare il canale comunicativo privato da quello professionale. Ma quando si vuole aprire una mail gratis magari con un servizio molto famoso, la maggior parte dei nomi è già occupata ed è difficile trovare quello che ci piace e ci rappresenta davvero, ma anche facile da memorizzare. In questi casi è possibile affidarsi a servizi come Libero Mail Personal che offre la possibilità di avere un’email personalizzata anche a utenti comuni e non solo ai professionisti. Vediamo, nel dettaglio, caratteristiche, vantaggi e costi di Libero Mail Personal.

I vantaggi di creare una mail personalizzata

Avere un indirizzo personalizzato offre enormi vantaggi non solo ai professionisti ma anche ai consumatori. Per esempio, può essere usato da una band per cercare contatti o luoghi in cui suonare, grazie a un indirizzo personalizzato che si trasforma in un biglietto da visita serio e attendibile. Può essere usato da una blogger che sta lavorando sul personal branding e vuole comunicare in modo più professionale, può essere utilizzato da chi cerca lavoro o da chi sta facendo uno stage e ha bisogno di un indirizzo memorizzabile e credibile.

Un indirizzo personalizzato permette di lavorare sul personal branding, distinguendosi dalla folla che magari utilizza servizi gratuiti ma anonimi, che non si fanno notare. Inoltre, gli indirizzi email generici possono talvolta destare sospetti di spam o di scarsa autenticità. Al contrario, un dominio personalizzato convalida l’autenticità del possessore e contribuisce a creare una forte presenza online, incoraggiando una maggiore fiducia nelle comunicazioni.

Si possono diversificare gli indirizzi e avere tante caselle legate a un unico servizio. Per esempio, chi ha una band potrà usare un indirizzo come info@nomeband.it e crearne altre con i nomi dei componenti, come mario@nomeband.it e giulia@nomeband.it; chi invece è alla ricerca di un lavoro può creare un indirizzo come nome@cognome.it oppure lavoro@nomecognome.it e usare la casella solo per le comunicazioni e le candidature. Chi ha un’associazione può usare nome@nomeassociazione.it e così via. Insomma, le opportunità sono tante.

Avere un servizio di questo tipo permette, così, di risparmiare tempo e conoscere già quali sono i tipi di email che arriveranno a una casella o l’altra.

Libero Mail Personal, cos’è e come funziona

Libero Mail Personal è il nuovo servizio di posta elettronica che offre la possibilità di aprire un’email con dominio personalizzato sempre incluso, così da creare un indirizzo memorizzabile ed esclusivo, come ad esempio nome@cognome.it. Ma le alternative possono essere davvero tante, in base alle proprie necessità.

Libero Mail Personal, infatti, permette anche di personalizzare il proprio piano scegliendo tra uno di base che offre l’email personalizzata e strumenti di base come il Calendario e la Rubrica e uno più avanzato, con una maggiore quantità di spazio per la posta e strumenti di produttività, ideale per chi ha bisogno di un servizio più sofisticato.

Quanto costa Libero Mail Personal

Mail Personal è proposto in due piani, entrambi con zero pubblicità e fastidiose interruzioni. Il primo offre 5 GB, 1 o 5 caselle email, assistenza prioritaria, ma anche altre funzioni come Calendario, Rubrica e Attività. Il costo è di 2,99 euro al mese IVA inclusa per chi sceglie 1 casella email personalizzata e di 6,99 euro al mese IVA inclusa per chi invece sceglie 5 caselle email. Per esempio, si può scegliere quest’ultimo piano in famiglia, dove tutti potrebbero avere la propria casella personalizzata oppure nel caso una persona abbia bisogno di indirizzi diversificati, magari se fa l’allenatore, se appartiene a un’associazione di volontariato e così via.

Il secondo piano offre, invece, da 1 a 5 caselle personalizzate e 1 TB di spazio. Offre il dominio personalizzato per tutte, assistenza prioritaria e anche in questo caso le funzioni Calendario, Rubrica e Attività. Inoltre, propone strumenti di produttività avanzati come l’editor di Testi, Foglio Elettronico, Presentazione e Drive, uno spazio cloud integrato con la webmail accessibile anche da smartphone, tablet e PC. Su Drive è possibile salvare ogni tipo di file, come fotografie, musica o video e verranno sincronizzati su tutti i dispositivi per poterli conservare o condividere comodamente con i propri contatti.

Libero Mail Personal 1 TB con 1 casella elettronica costa 5,99 euro al mese IVA inclusa; l’alternativa con 5 caselle email costa 19,99 euro al mese IVA inclusa.

Libero Mail Personal offre totale sicurezza, tutti i dati sono conservati nei più innovativi datacenter europei che custodiscono tutti i documenti in conformità al regolamento per la protezione dei dati personali e della privacy (GDPR).

Infine, acquistando Libero Mail Personal insieme ad altri prodotti come Libero Mail PEC si ha uno sconto molto vantaggioso sul pacchetto.

In collaborazione con Libero Mail Personal.

TAG: