Libero
HOW TO

Come connettere un MacBook alla TV

Ecco una rapida guida su come connettere un MacBook alla TV con due metodi, uno senza fili e l'altro con l'aiuto di un comune cavo HDMI

In diverse circostanze si può desiderare di connettere il proprio MacBook alla TV. All’interno del computer possono esserci ricordi di vacanze di anni addietro, foto, video di battesimi o concerti di buona musica, materiale che talvolta si vuole tirar fuori ma a cui lo schermo del MacBook, sia pure di ottima fattura, non darebbe giustizia.

Perché allora non connettere il MacBook alla TV? È una buona idea, ma alcuni potrebbero ignorare come si faccia. In realtà è un’operazione molto semplice e alla portata di chiunque, ammesso di avere gli strumenti giusti e di sapere, naturalmente, come fare. Per quest’ultima esigenza siete già finiti sulla guida giusta, sul primo punto invece bisogna fare un distinguo: se volete connettere un MacBook alla TV senza fili bisogna possedere una Apple TV e pure essere relativamente vicini al router affinché il collegamento non sia instabile o lento; se anche un collegamento via cavo può andare bene, bisogna accertarsi che il MacBook possieda l’uscita corretta. In caso contrario, comunque, si può rimediare.

Collegare un MacBook alla TV in wireless

Per collegare un MacBook alla TV via wireless, quindi sfruttando il collegamento Wi-Fi e non i classici cavi, bisogna anzitutto possedere una Apple TV da collegare, appunto, al televisore. Avendo una Apple TV allora la strada è in discesa perché i passaggi da effettuare sono alla portata di chiunque.

Per prima cosa bisogna accertarsi che il MacBook ed Apple TV siano entrambi connessi alla stessa rete Wi-Fi ed entrambi siano impostati con il medesimo ID Apple. Fatto ciò, il passaggio seguente è quello di aprire il Centro di controllo sul Mac, la cui icona solitamente è alla sinistra di data e ora, sulla barra dei menu: qui bisogna far clic sulla voce Duplica schermo e attendere che appaia il nome della Apple TV. E il gioco è fatto: in pochi passaggi semplici il MacBook e la Apple TV sono connessi in wireless grazie alla rete Wi-Fi.

Collegare un MacBook alla TV via cavo

Per collegare un MacBook alla TV tramite cavo il requisito indispensabile è un cavo HDMI. Una delle estremità va collegata all’ingresso specifico della TV mentre l’altra all’ingresso sul Mac. Il punto però è che non tutti i laptop di Apple possiedono un’uscita HDMI, specie i più recenti: in questo caso bisogna procurarsi un adattatore tra le decine che si trovano online, talvolta per pochi euro.

Realizzato il collegamento via cavo HDMI tra MacBook e TV, immagini e audio del Mac dovrebbero automaticamente essere già visibili sullo schermo della TV. Per far passare l’audio tuttavia potrebbe rendersi necessario un piccolo passaggio in più: se i suoni continuassero a provenire dagli altoparlanti del Mac bisogna aprire Preferenze di sistema, andare alla voce Suono, menu Uscita e selezionare dall’elenco l’uscita audio corretta, nel nostro caso la TV.

Fatto ciò anche l’audio sarà riprodotto dalla TV, il tutto fino alla disconnessione del cavo HDMI dalla TV o dal Mac.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963