one-drive-microsoft-fall-creators-update Fonte foto: dennizn / Shutterstock.com
HOW TO

Come liberare spazio su disco con Windows 10 Fall Creators Update

Con l'aggiornamento Windows 10 Fall Creators Update Microsoft ha implementato una funzione su OneDrive per aiutare gli utenti a recuperare spazio sull'hard disk

27 Ottobre 2017 - Con la nuova funzionalità OneDrive On-Demand presente nell’aggiornamento di Windows 10 Fall Creators Update potremo liberare spazio sull’hard disk mostrando tutti i file OneDrive direttamente su Esplora File, se questi sono memorizzati sul nostro dispositivo o in cloud.

Con il nuovo strumento di OneDrive pensato per l’aggiornamento di Windows 10 possiamo aprire i file memorizzati in cloud nello stesso modo in cui apriamo i file presenti in locale. Per verificare che la funzione sia attiva, dopo aver aggiornato il sistema operativo, dobbiamo andare nelle Impostazioni di OneDrive. Anche se va detto che normalmente questa soluzione dovrebbe essere impostata come predefinita una volta eseguita l’installazione dell’aggiornamento Windows 10 Fall Creators Update. Se così non fosse andiamo nel menu Start e cerchiamo OneDrive, quindi clicchiamo su Impostazioni e qui mettiamo la spunta alla voce “Salva spazio e salva i file in uso”.

Icone di stato

Con l’aggiornamento Windows 10 Fall Creators Update in Esplora File vedremo tre diverse icone di stato per i file. Con l’icona della nuvola blu verranno indicati i documenti salvati esclusivamente online. Con la spunta verde in un cerchio bianco verranno indicati invece i file salvati in locale ma che possono essere spostati in cloud in caso di assenza di spazio nell’hard disk. Mentre con la spunta bianca su sfondo verde verranno indicati esclusivamente quei file che resteranno salvati in locale anche in caso di poca memoria sul disco rigido.

Come scaricare e caricare un file

Come fare per scaricare un file salvato in cloud per averlo disponibile in locale? Semplice, basta fare click con il tasto destro del mouse e scegliere l’opzione Conserva file su questo dispositivo. E se invece dovessimo fare l’operazione contraria? Ovvero inviare un file salvato in locale sul cloud per recuperare spazio sull’hard disk? Selezioniamo il documento, premiamo con il tasto destro del mouse e scegliamo la funzione Libera Spazio.

Contenuti sponsorizzati