TECH NEWS

Eliminate subito questa estensione di Chrome, nasconde un virus

Un’estensione di Google Chrome nasconde un virus che può colpire il vostro pc: se avete installato Screenshot & Screen Capture Elite, eliminatela subito

Se avete installato l’estensione Screenshot & Screen Capture Elite sul vostro browser Chrome, eliminatela subito: si tratta di un virus. A lanciare l’allerta sono gli esperti di TechDows, che hanno rilevato come l’estensione si comporti come un malware che pubblica annunci direttamente nei risultati di ricerca di Google.

Oltre un milione di utenti ha scaricato l’estensione per Chrome e in molti nelle recensioni lamentano che, una volta installata sul browser, nei risultati di ricerca appaiono annunci sponsorizzati, una funzione che viola le politiche di sicurezza di Google. Neanche utilizzando le popolari estensioni che bloccano gli annunci si riesce a far scomparire quelli che vengono pubblicati. Il problema, secondo gli esperti, potrebbe essere anche più grave: l’estensione starebbe tracciando le ricerche degli utenti che l’hanno scaricata.

Chrome, l’estensione a rischio malware

L’estensione Screenshot & Screen Capture Elite permette di “fotografare” la schermata in uso al computer e di condividerla, caricandola sul web. Analizzando le sue funzionalità “nascoste”, alcuni utenti si sono accorti che le schermate caricate consentono l’autorizzazione a connettersi a un IP esterno e che l’attività web di chi ha installato l’estensione viene tracciata. In molti hanno segnalato che nei risultati di ricerca, nonostante l’utilizzo delle estensioni per bloccare la pubblicità, appaiano sempre più spesso annunci pubblicitari. Anzi, secondo l’analisi l’estensione sarebbe in grado di alterare l’accuratezza, la qualità e anche l’ordine di comparsa dei risultati di ricerca sul web.

Chrome, come agisce l’estensione

Analizzando nel dettaglio il funzionamento di Screenshot & Screen Capture Elite, gli utenti hanno segnalato che l’estensione lavora in modo “subdolo”. L’alterazione dei risultati di ricerca non avviene immediatamente, ma in maniera così graduale che un occhio meno attento ed esperto potrebbe non accorgersi del rischio di malware a cui è stato esposto. Per questo motivo, il consiglio degli esperti è di eliminare immediatamente l’estensione dal proprio browser Chrome e di segnalarla nel Chrome Web Store, così che anche Google sia portato a conoscenza del problema e prenda provvedimenti per garantire la privacy e la sicurezza dei suoi utenti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963