Libero
samsung galaxy z fold 3 Fonte foto: Samsung
ANDROID

Galaxy Z Fold 4: su Twitter trapela la scheda tecnica

La scheda tecnica del telefono pieghevole Samsung Galaxy Z Fold 4 si fa sempre più definita e la sua uscita è attesa per la fine di agosto.

Il telefono pieghevole Samsung Galaxy Z Fold4 inizia a assumere una identità ormai definita. A rivelarci la presunta scheda tecnica è il noto leaker Yogesh Brar che in un tweet stila la lista dei componenti hardware. Indubbiamente il Galaxy Z Fold4 è un telefono top di gamma destinato a quella fascia di pubblico disposto a spendere ben oltre i 1000 euro per avere un dispositivo con uno schermo pieghevole molto ampio: 7,6 pollici con il display aperto.

Il mercato dei dispositivi pieghevoli è tutto ancora da conquistare. Infatti, in arrivo probabilmente in occasione dell’evento Unpacked di agosto, vedremo anche il Samsung Galaxy Z Flip4, il telefono pieghevole a conchiglia di nuova generazione. Questo genere di telefoni è apprezzato soprattutto in Cina e in Asia in genere, dove sono considerati strumenti di lavoro al pari di un notepad, ma più maneggevoli, tanto da poterli portare nella tasca di una giacca o in borsetta. Dal punto di vista tecnologico, i foldable, i telefoni pieghevoli, invece rappresentano una sfida: il design deve progettare uno smartphone (relativamente) sottile e leggero. Ma al tempo stesso la batteria deve essere abbastanza capiente da reggere il lavoro di due schermi, di cui uno di dimensioni ampie.

Galaxy Z Fold4: come sarebbe

La scheda tecnica di Samsung Galaxy Z Flip4, secondo il noto leaker, avrebbe come processore il Qualcomm Snapdragon 8+ Gen 1, ossia il nuovo chip fisicamente prodotto nelle fonderie di TSMC. Sulla carta questo chip non si dovrebbe surriscaldare come il precedente SoC Snapdragon 8 Gen 1 e dovrebbe raggiungere frequenze più elevate. Le memorie previste sono 12/16 GB di RAM e 256/512 GB di archiviazione.

I display, che rappresentano il cuore del progetto del pieghevole Galaxy Z Fold4, sono uno schermo AMOLED QXGA da 7,6 pollici e un display esterno Amoled HD+ entrambi con frequenza di aggiornamento di 120 Hz.

Sul retro del telefono sono collocate 3 fotocamere: il sensore principale da 50 MP, il sensore ultra wide da 12 MP e il sensore da 12 MP con zoom ottico 3x. La fotocamera anteriore è da 10 MP.

La batteria da 4,400mAh viene ricaricata a 25 W, a conferma del fatto che Samsung resta fedele alla ricarica a bassa potenza, anche nel 2022-23. Il sistema operativo è Android 12 con interfaccia OneUI.

Da precedenti rumors, sappiamo che il pennino S Pen non sarà integrato poiché per esigenze di design, ossia per renderlo ancora più sottile, seppur di qualche millimetro, i progettisti non sono riusciti a ricavare lo slot necessario.

Galaxy Z Fold4: prezzi e disponibilità

Se, come si dice, il Galaxy Z Fold4 sarà presentato in occasione dell’evento Unpacked di agosto, possiamo attenderci l’uscita sul mercato di casa, cioè in Corea del Sud, proprio per quella data. E nei mesi successivi potrebbe arrivare in Cina, USA, Europa e quindi in Italia.

Il predecessore, l’attuale Galaxy Z Fold3 (in foto) è in commercio con prezzo di listino di 1.849 euro per il modello da 12/256 GB e 1.949 euro per il modello 12/512 GB. Pennino S Pen Fold edition escluso e che costa 49,90 Euro.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963