Libero
oppo reno9 Fonte foto: Oppo
ANDROID

Gamma Oppo Reno9 ufficiale: caratteristiche e prezzi

In Cina è stata presentata la nuova gamma di smartphone Oppo Reno9, con buoni sensori fotografici, chip di fascia alta e prezzi interessanti

La gamma Oppo Reno9 è stata presentata ufficialmente in Cina ed è composta tra tre modelli: Oppo Reno9 Pro+, Oppo Reno9 ProOppo Reno9. I primi due sono telefoni di fascia alta, seppur molto più economici del top di gamma Oppo Find X5, il terzo è un medio-gamma di buona qualità.

Sulle Oppo Reno9 Pro+ e Pro è possibile apprezzare un buon comparto fotografico, potenziato dal chip per l’editing delle immagini Marisilicon X, mentre sul terzo modello no. Per tutti c’è grande quantità di memoria disponibile, lo stesso display curvo e ricarica rapida della batteria.

Oppo Reno9 Pro+: caratteristiche tecniche

Il processore scelto per l’Oppo Reno9 Pro+ è il top di gamma 2022 Qualcomm Snapdragon 8+ Gen 1 abbinato a due tagli di memoria: 16/256 GB e 16/512 GB, praticamente nessun intoppo a usare moltissime app.

Il display misura 6,7 pollici, è di tipo OLED FHD+, supporta l’HDR10+, ha i bordi curvi, frequenza di aggiornamento di 120 Hz e luminosità di picco di 800 nit che arriva a 950 nit quando mostra contenuti HDR e HDR10+.

Sul retro del telefono il sensore principale è l’ottimo Sony IMX890 da 50 MP, seguito da un sensore ultra grandangolare da 8 MP e sensore macro da 2 MP. Ottima la fotocamera anteriore, dotata di un sensore Sony IMX709 da 32 MP.

La batteria ha una capacità di 4.700mAh e ricarica rapida da 80W.

Oppo Reno9 Pro: caratteristiche tecniche

Sul nuovo Oppo Reno9 Pro il SoC scelto è il MediaTek Dimensity 8100 Max abbinato a due tagli di memoria: 16/256 GB e 16/512 GB.

Il display di tipo OLED FHD+, misura 6,7 pollici, ha una frequenza di aggiornamento di 120 Hz, picco di luminosità di 950 nit con contenuti in HDR10+.

Sul retro del telefono sono stati collocati due sensori fotografici: il principale è il Sony IMX890 da 50 MP e il secondo è l’ ultra grandangolare da 8 MP. La fotocamera anteriore resta il sensore Sony IMX709 da 32 MP come sul modello Pro+.

La batteria ha una capacità di 4.700 mAh e la ricarica rapida è da 67W.

Oppo Reno9: caratteristiche tecniche

Per l’Oppo Reno9 standard è stato scelto il processore Qualcomm Snapdragon 778G abbinato a tre tagli di memoria: 8/256 GB, 12/256 GB e 12/52 GB.

Il display resta il medesimo dei due modelli precedenti, quindi di tipo OLED da 6,7 pollici e frequenza di aggiornamento di 120 Hz.

Si abbassa notevolmente, rispetto ai due modelli precedenti la configurazione del comparto fotografico, potendo contare solo su un sensore principale da 64 MP OmniVision OV64B e un sensore secondario per bianco e nero da 2 MP. Manca anche il chip Marisilicon X. Resta invece l’ottima fotocamera anteriore da 32 MP.

La batteria ha una capacità di 4.500 mAh e la ricarica è da 67W.

Gamma Oppo Reno9: disponibilità e prezzi

La nuova gamma Oppo Reno9 è già disponibile in Cina per il preoridine e le consegne partiranno dal 2 dicembre in poi. Durante la presentazione però non è stata accennata la timeline di distribuzione sugli altri mercati, per cui è lecito attendersi che possano arrivare in Europa e in Italia nel primo trimestre del 2023.

I prezzi in Cina sono i seguent:

  • Oppo Reno9 Pro+ 16GB/512GB: 4.399 yuan (590 euro)
  • Oppo Reno9 Pro+ 16GB/256GB: 3.999 yuan (536 euro)
  • Oppo Reno9 Pro 16GB/512GB: 3.799 yuan (509 euro)
  • Oppo Reno9 Pro 16GB/256GB: 3.499 yuan (469 euro)
  • Oppo Reno9 12GB/512GB: 2.999 yuan (402 euro)
  • Oppo Reno9 12GB/256GB: 2.699 yuan ( 362 euro)
  • Oppo Reno9 8GB/256GB: 2.499 yuan (335 euro)

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963