honor play 5 Fonte foto: Honor
ANDROID

Honor Play 5 avrà la super ricarica a 66 Watt

Il nuovo medio low cost di Honor è pronto: verrà presentato il 18 maggio ma gran parte della scheda tecnica è già nota.

Per Honor Play 5 la ricarica sarà super, a 66 Watt: è questo l’annuncio arrivato solo poche ore fa, direttamente dalla voce dell’azienda cinese. In attesa del prossimo 18 maggio, data scelta per il lancio ufficiale, la casa produttrice ha deciso di diffondere alcuni dei dettagli più stuzzicanti sul suo nuovo smartphone di fascia medio-bassa.

La volontà di centellinare le informazioni sui nuovi dispositivi non è certo una prerogativa unica di Honor ma, indubbiamente, sta creando un vivo interesse intorno al telefonino che farà il suo debutto ufficiale tra una settimana esatta da oggi. Tra gli aspetti già rivelati sul comparto tecnico dell’ormai imminente Honor Play 5, quello della ricarica rapida a 66 Watt è tra i più interessanti. La tecnologia implementata consentirà, dunque, di poter contare su un telefonino nuovamente pronto all’utilizzo, tramite caricabatterie destinato proprio a tale uso, già dopo una manciata di minuti dalla connessione alla presa di corrente.

Honor Play 5, caratteristiche della ricarica rapida

La super ricarica di Honor Play 5 a 66 Watt sarà disponibile attraverso quella che è, a tutti gli effetti, già una "vecchia" conoscenza per chi ha avuto a che fare con le proposte del brand cinese. Si parla della tecnologia già utilizzata sulla serie Honor V40, presentata all’inizio del 2021 e in grado di supportare tale tipo di caricamento veloce.

Al caricabatterie dovrebbe essere associato il numero identificativo HW-110600C00 ed essere predisposto per la carica fino a 66W (11V, 6A). I tempi diffusi da Honor, per una batteria da 4000mAh, sono decisamente soddisfacenti: i dati parlano di soli 15 minuti per un ciclo da 0 a 60%, fino ad arrivare al 100% durante l’arco di 35 minuti totali.

Le stime potrebbero dunque avvicinarsi molto a quelle effettive, visto che il dispositivo avrà a disposizione un accumulatore da 3800mAh. L’azienda, quindi, sceglie di fatto una batteria dalle capacità medie puntando tutto sulla rapidità di ricarica, alleggerendo di conseguenza il peso finale e il costo del device.

Honor Play 5, gli altri dettagli

Quello relativo alla ricarica, come immaginabile, non è l’unico attributo che Honor ha voluto condividere con il pubblico. Ciò che già sappiamo concerne altri aspetti fondamentali del nuovo smartphone, ovvero lo schermo, le dimensioni e la configurazione del modulo fotografico presente sul retro del modello Play 5.

Per iniziare, il display integrato su questo device sarà un pannello OLED da 6,53", con risoluzione FullHD+ e un notch dedicato alla fotocamera frontale a forma di U; sotto il pannello, invece, verrà posizionato il lettore delle impronte digitali. Le dimensioni finora note, invece, indicano un peso di circa 179 grammi, per uno spessore che si attesta a 7,46 millimetri.

Passando alla fotocamera principale, Honor Play 5 potrà contare su un modulo quadruplo con un setup che prevede un sensore principale da 64MP, uno da 8 con lente ultra-grandangolare e la combinazione da 2MP2MP per profondità e macro. Due i colori in cui verrà lanciato: bianco (Aurora White) e argento (Silver Gradient).

Per quanto riguarda il processore, invece, si parla si un SoC Mediatek Dimensity 800U. Cioè di una piattaforma sulla quale i produttori hanno già costruito diversi modelli di fascia medio-alta l’anno scorso, che quest’anno viene invece declinata nella fascia medio-bassa.

Libero Annunci

Libero Shopping

Servizi di Libero

Libero Mail App

Prova Libero Mail AppUn’unica app per tutti i tuoi account di posta:
porta le tue mail sempre con te!

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963