Libero
TV PLAY

House of the Dragon torna nel 2024: ecco quando

La seconda stagione dello spin-off di Game of Thrones sta per tornare. Ecco le anticipazioni sulla trama e le new entry nel cast

house of the dragon 2 Fonte foto: HBO/Sky

È ufficiale: la seconda stagione di House of the Dragon torna nell’estate 2024. E si preannuncia più cruenta e sanguinosa che mai. «La guerra verrà combattuta. Moriranno in tanti. E il vincitore alla fine salirà sul trono», dice Alicent nel teaser trailer dei nuovi episodi. Tratta dal romanzo Fuoco e Sangue di George R.R. Martin e interamente dedicata alla storia di Casa Targaryen, House of the Dragon è il primo spin-off di Il Trono di Spade (Game of Thrones) ed è ambientata circa due secoli prima rispetto agli eventi della serie originale. In attesa del debutto su Sky e in streaming su NOW, ecco cosa sappiamo della stagione 2 di questa serie targata HBO e Sky Exclusive.

House of the Dragon 2: le novità nel cast

Nella stagione 2 di House of the Dragon tornano i protagonisti della prima stagione: Matt Smith, Olivia Cooke, Emma D’Arcy, Eve Best, Steve Toussaint, Fabien Frankel, Ewan Mitchell, Tom Glynn-Carney, Sonoya Mizuno e Rhys Ifans. Tra i volti noti che il pubblico vedrà nuovamente nei nuovi episodi (otto in tutto) ci sono anche Harry Collett, Bethany Antonia, Phoebe Campbell, Phia Saban, Jefferson Hall e Matthew Needham.

Nel cast di House of the Dragon 2 ci sono però anche alcune novità. Clinton Liberty, ad esempio, ricoprirà il ruolo di Addam di Hull, Jamie Kenna quello di Ser Alfred Broome e Kieran Bew quello di Hugh. Tra le new entry ci sono inoltre Tom Bennett (che interpreta Ulf), Tom Taylor (che sarà Lord Cregan Stark), Vincent Regan (che interpreterà Ser Rickard Thorne), Abubakar Salim (Alyn di Hull), Gayle Rankin (Alys Rivers), Freddie Fox (Ser Gwayne Hightower) e Simon Russell Beale (nei panni di Ser Simon Strong).

Co-creata da George R.R. Martin, che è anche produttore esecutivo, la stagione 2 dello spin-off vede come secondo co-creatore, showrunner e produttore esecutivo Ryan Condal e come produttori esecutivi Sara Hess, Alan Taylor, Melissa Bernstein, Kevin de la Noy, Loni Peristere, Vince Gerardis.

Anticipazioni sulla trama di House of the Dragon 2

La seconda stagione di House of the Dragon ripartirà da dove si era interrotta la prima stagione. Da una parte ritroveremo dunque i sostenitori di Rhaenyra Targaryen (interpretata da Emma D’Arcy) e dall’altra quelli di Aegon Targaryen (Tom Glynn-Carney). Entrambi sono stati incoronati re e regina delle rispettive fazioni, dando il via a una guerra civile per il potere. Una guerra che, dopo il finale tragico della stagione 1, entrerà drammaticamente nel vivo.

Nell’ultima puntata del primo ciclo di episodi si vede infatti Aemond (interpretato da Ewan Mitchell) uccidere involontariamente Lucerys (Elliot Grihault), che stava volando sopra Capo Tempesta sul drago Arrax.

La regista Claire Kilner in un’intervista ha dichiarato che gli otto episodi della stagione 2 saranno ricchi di avvenimenti. Anche lo showrunner Ryan Condal ha confermato che le puntate saranno dense di avvenimenti emozionanti e «visivamente entusiasmanti».

House of the Dragon 2: la data di uscita

Per ora è stato annunciato che House of the Dragon 2 uscirà nell’estate 2024, ma la data precisa non è ancora stata comunicata. Intanto il pubblico italiano può recuperare la prima stagione su NOW e on demand su Sky.

TAG: