APPLE

IOS 14, quando sarà disponibile e su quali iPhone

IOS 14 è stato presentato e Apple ha annunciato la lista degli smartphone compatibili e quando uscirà. Ecco tutto quello che c'è da sapere

Doveva essere un evento importante e lo è stato. Alla WWDC 2020, la conferenza annuale che Apple organizza per gli sviluppatori, l’azienda di Cupertino ha mostrato il presente e il futuro dei dispositivi della mela morsicata. Nuove versioni dei suoi sistemi operativi e anche nuovi processori Apple Silicon che nei prossimi due anni andranno a sostituire i chip Intel dei MacBook. Ma gli occhi erano tutti puntati su iOS 14, la nuova versione del sistema operativo dell’iPhone.

La prima novità riguarda proprio il nome: negli ultimi giorni era spuntata l’ipotesi di un cambio di nome per l’OS mobile, da iOS a iPhone OS. Ma è stata subito smentita dai fatti: iOS è e resterà il nome del sistema operativo dell’iPhone. Per quanto riguarda le funzionalità, arrivano i widget, un nuovo modo di gestire le app nell’home screen (App Library), mentre l’user experience e l’user interface di Siri è stata completamente rivista. Disponibile anche una nuova app per la traduzione istantanea.

Tra le buone notizie di iOS 14 c’è sicuramente la compatibilità con gli stessi dispositivi su cui è possibile installare iOS 13. Sui tempi di rilascio, Apple ha stilato un cronoprogramma: a luglio arriverà la prima beta pubblica, il rilascio ufficiale è atteso per l’autunno.

iOS 14, tutte le novità più importanti

iOS 14 aveva bisogno di una rinfrescata e Apple sembra averlo capito. La nuova versione del sistema operativo dell’iPhone porta con sé molte novità a partire dai widget. Erano stati annunciati con largo anticipo e finalmente sono arrivati: le mini-app che permettono di accedere immediatamente alle funzionalità più importanti dello smartphone sono disponibili da iOS 14. Ma le sorprese non finiscono qui: è stato annunciato anche App Library, un nuovo modo di gestire le app presenti sulla home del dispositivo; nuove funzioni per l’app Messaggi, mentre Siri ha subito un cambiamento profondo.

iOS 14, su quali iPhone sarà disponibile

Buone notizie sul fronte della compatibilità di iOS 14. Apple ha confermato la stessa lista di smartphone di iOS 13. Quindi, sarà possibile installare la nuova versione del sistema operativo su:

  • iPhone 11
  • iPhone 11 Pro
  • iPhone 11 Pro Max
  • iPhone Xr
  • iPhone Xs
  • iPhone Xs Max
  • iPhone X
  • iPhone 8
  • iPhone 8 Plus
  • iPhone 7
  • iPhone 7 Plus
  • iPhone 6s
  • iPhone 6s Plus
  • iPhone SE di prima e seconda generazione.

iOS 14, quando verrà rilasciato

L’anteprima di iOS 14 con tutte le funzionalità annunciate da Apple durante la WWDC 2020 sono già disponibili per gli iscritti all’Apple Developer Program, mentre la prima versione beta verrà rilasciata a luglio e sarà possibile scaricarla da qui. Per la versione ufficiale bisognerà aspettare il prossimo autunno, molto probabilmente la seconda metà del mese di settembre.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963