iphone apple batteria 5g Fonte foto: mariakray / Shutterstock.com
APPLE

IPhone 12, componenti più economiche per abbassare il prezzo  

Apple ha deciso di utilizzare componenti economici per il suo iPhone 12 in modo da poter inserire la connettività 5G senza far lievitare i costi

Il nuovo iPhone 12 supporta il nuovo standard di connessione 5G, ma per averlo ha dovuto puntare su alcune componenti economiche, come ad esempio la batteria. Questa la rinuncia di Apple per produrre la nuova serie di iPhone senza far lievitare ulteriormente i costi di produzione dei dispositivi.

Secondo l’analista Ming-chi Kuo, un esperto quando si parla di Apple, la componente più economica utilizzata per i nuovi iPhone 12 sarebbe proprio la batteria. La società di Cupertino ha ridotto le dimensioni e il numero di strati della scheda della batteria, ottenendone una fino al 50% più piccola rispetto a quella di iPhone 11. E nei prossimi dispositivi, seguendo questo trend, le dimensioni della batteria potrebbero essere ridotti ancora da Apple, che sarebbe pronta a passare a una batteria “system-in-package” simile a quella utilizzata dagli auricolari wireless AirPods Pro.

iPhone 12, componenti economici per garantire il 5G

Gli iPhone di Apple sono smartphone all’avanguardia e soprattutto dalle componenti di ottima qualità, ma che costano troppo anche per la stessa società. Durante la progettazione del nuovo iPhone 12 con supporto alla connettività 5G, Apple si è ritrovata a dover affrontare dei costi di produzione decisamente alti. Ad esempio, la tecnologia 5G Sub-6GHz fa salire il costo di produzione fino a 85 dollari in più, mentre l’antenna millimeter Wave necessaria al 5G costa ad Apple tra i 125 e i 135 dollari.

Per questo motivo, avrebbe deciso di risparmiare su alcune componenti per poter dare spazio a quelle tecnologie che ne alzano i costi. La componente più sacrificata, secondo Kuo, è la scheda della batteria, che è stata progettata per avere meno strati e che è più piccola del 40-50% di quella dell’iPhone 11. Inoltre, se la tecnologia della batteria già utilizzata per gli AirPods Pro sarà equipaggiata sul prossimo iPhone, Apple potrebbe arrivare a un recupero dei costi di produzione tra il 30% e il 40%.

iPhone 12, batteria meno performante?

La domanda che sorge spontanea pensando a una batteria economica per la prossima serie di iPhone 12 fa sorgere anche dubbi sulle performance dello smartphone. Chiedersi se la riduzione della batteria provocherà anche un calo delle prestazioni è più che lecito, anche se il ridimensionamento insieme all’utilizzo di nuove tecnologie non dovrebbe apportare grosse differenze in termini di autonomia dell’iPhone.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963