iphone ripristino Fonte foto: 010110010101101 / Shutterstock.com
APPLE

IPhone, presto possibile effettuare il ripristino via Internet

Nel codice di iOS 13.4 è stata scovata una nuova funzionalità: Internet Recovery che permette di ripristinare l'iPhone tramite Wi-Fi

Una delle funzionalità più intelligenti del sistema operativo macOS per i PC desktop e laptop di Apple è il cosiddetto Internet Recovery: se qualcosa va storto e il computer non si avvia più, è possibile ripristinare il sistema operativo da Internet.

Una funzionalità molto simile potrebbe a breve arrivare su iOS, sistema operativo per i device mobili di Apple. Il sito 9to5Mac, infatti, ha trovato tale funzione tra le linee di codice di iOS 13.4 beta, versione del sistema operativo che Apple sta già testando. Questa funzione è ancora in fase di sviluppo e potrebbe essere eliminata dalla versione finale di iOS 13.4, ma se resterà e diventerà definitiva sarà possibile ripristinare l’iPhone direttamente via rete Wi-Fi , nonché collegando il dispositivo tramite USB a un altro iPhone o iPad, in modo simile a come funziona già lo strumento di migrazione di Apple per passare i nostri dati da un dispositivo all’altro.

Internet Recovery: come funziona

Se premiamo contemporaneamente i tasti Opzione+Comando+R durante l’avvio di un Mac o di un MacBook viene avviata la procedura di Recovery. Sullo schermo compare un globo terrestre che gira e ci viene chiesta la password per connetterci alla rete Wi-Fi. Una volta connesso a Internet, lo strumento di Recovery procede a scaricare i file necessari a ripristinare il sistema operativo dai server di Apple e a installarli per rendere di nuovo operativo il computer. La cosa funziona abbastanza bene e ha salvato più di un utente che, altrimenti, avrebbe dovuto portare in assistenza il suo Mac. Per questo tale funzionalità è da tempo attesa anche su iOS.

Internet Recovery su iOS?

Oggi questa funzionalità non è ancora disponibile su iOS, il che vuol dire che se l’iPhone o l’iPad non si avviano bisogna connetterli tramite USB ad un computer funzionante con iTunes installato e, da iTunes, lanciare la procedura di Recovery. Il problema, però, è che la cosa funziona solo se entriamo in iTunes con il nostro Apple ID e, di conseguenza, questa procedura è impossibile se non abbiamo il nostro computer a disposizione. Se siamo in vacanza e ci siamo portati dietro solo l’iPhone, ad esempio, le cose si complicano parecchio.

Quando arriverà?

L’Internet Recovery per iOS è presente nella terza beta di iOS 13.4, ma non vuol dire che sarà effettivamente rilasciato con la versione definitiva di questo sistema operativo. E’ più che probabile, infatti, che Apple voglia testare approfonditamente la funzionalità prima di renderla pubblica e, di conseguenza, che attenda iOS 14 per rilasciarla. Anche perché, da qualche tempo, girano rumors su un ipotetico prossimo iPhone 2021 senza porta Lightning né USB e con le sole connessioni Bluetooth e Wi-Fi. Un dispositivo del genere avrebbe bisogno di un Internet Recovery in caso di problemi e, di conseguenza, è molto probabile che Apple lancerà la funzionalità insieme a questo dispositivo.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963