display trasparente oled lg Fonte foto: LG Display
SMART EVOLUTION

LG ha creato un display OLED trasparente, a che serve

LG vuole rivoluzionare ancora il mondo dei display: al CES 2021 "virtuale" presenterà uno schermo OLED trasparente.

Sarà una edizione ricca di sorprese il CES 2021: durante l’edizione “virtuale" della fiera internazionale dell’elettronica di consumo che si terrà dall’11 al 14 gennaio infatti, LG mostrerà anche i sui nuovi display OLED trasparenti. E lo farà con applicazioni pratiche, in oggetti smart che potremo usare tutti i giorni.

Lo stand virtuale di LG Display, infatti, mostrerà una “Smart Home Zone" dentro la quale il protagonista sarà proprio lo schermo OLED trasparente da 55 pollici. Le novità di questo prodotto saranno due: il livello di trasparenza raggiunto e il fatto che sia in tecnologia OLED e non LCD, come la maggior parte degli schermi trasparenti già visti nei prototipi degli ultimi anni. Le applicazioni pratiche di questa tecnologia, spiega LG, potranno essere molte: dalla camera da letto al Sushi Bar, passando dal treno o dalla metropolitana. E, perché no, nelle future auto a guida autonoma.

Il display OLED trasparente: tutti i vantaggi

Un display OLED è normalmente più bello da guardare rispetto ad una controparte LCD, grazie al nero assoluto e ai colori vividi. Lo schermo di LG raggiunge poi una trasparenza del 40%, contro il 10% degli schermi LCD trasparenti già visti fino ad oggi.

Grazie alla sua trasparenza superiore agli equivalenti LCD, l’OLED trasparente di LG può essere così utilizzato in più applicazioni reali e con un risultato migliore.

A che serve un display OLED trasparente

Le possibili applicazioni del suo nuovo OLED trasparente che LG mostrerà al CES 2021 virtuale sono tre: la camera da letto smart, il ristorante e la metropolitana.

LG mostrerà infatti uno “Smart Bed" con una cornice che può essere spostata ai piedi del letto. Se l’utente preme un pulsante il display OLED trasparente da 55 pollici si solleva dalla cornice per mostrare informazioni o contenuti TV su tutto o solo su parte dello schermo, lasciando la restante parte trasparente.

Lo stesso dispositivo può essere usato in un ristorante, per visualizzare il menu prima e per mostrare contenuti video dopo. Se i clienti non vogliono guardare la TV, però, lo schermo trasparente non li isola dal resto della sala e non impatta negativamente sull’atmosfera e il design del ristorante.

In un treno, infine lo schermo OLED trasparente può persino sostituire i finestrini e fare, allo stesso tempo, anche da tendina parasole. Oppure, usando solo porzioni dello schermo, è possibile permettere ai passeggeri sia di leggere informazioni sul viaggio che di guardare il panorama.

Lo scenario più avanzato, infine, è quello delle auto a guida autonoma: se il guidatore diventa passeggero, infatti, il parabrezza diventa uno schermo sul quale riprodurre qualunque tipo di contenuto durante il viaggio.

TAG:

Libero Annunci

Libero Shopping

Servizi di Libero

Libero Mail Plus

Più spazio per la tua mailScegli la dimensione che fa per te: 5GB o 1TB
di spazio con Libero Mail Plus!

SCOPRI DI PIÙ

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963