Libero
ANDROID

Il migliore smartphone pieghevole, Samsung Galaxy Z Fold 4

La nuova versione dello smartphone pieghevole di Samsung riduce il suo peso e modifica leggermente le dimensioni: nessuna rivoluzione, ma la naturale evoluzione del miglior prodotto del mercato.

 Luca Viscardi  Divulgatore e blogger di tecnologia

Conduttore radiofonico, blogger e scrittore. Da anni impegnato nella divulgazione della cultura digitale, è fondatore e Chief editor di MisterGadget.Tech

Oggi guardiamo un po più da vicino Samsung Galaxy Z Fold 4, il più recente tra i cellulari con schermo pieghevole proposti dal più grande produttore di smartphone al mondo. Questo è uno dei tanti dispositivi che Samsung ha lanciato nel corso dell’estate, durante un evento che è servito per svelare Galaxy Z Flip 4, Galaxy Buds Pro 2 e il nuovo Galaxy Watch 5, nelle sue molteplici versioni.

Siamo convinti che sia il miglior pieghevole. Ecco perché

Samsung Galaxy Z Fold 4 per noi è il cellulare pieghevole per eccellenza: sono molte le ragioni per cui preferiamo questo form factor a quello del telefono a conchiglia, in particolare perché quando lo smartphone è chiuso si può utilizzare come un cellulare normale. Galaxy Z flip 4, quando è chiuso, riduce notevolmente le opzioni offerte, per cui si finisce con tenere il cellulare sempre aperto.

Z Fold 4 schermo

Molti di voi, spesso, ci chiedono quanto è spesso e quanto pesa Z Fold 4, ma soprattutto se la piega si veda o meno. Il peso e la dimensione sono generosi, ma proporzionati al tipo di cellulare, che ovviamente non si adatta a chi vuole un oggetto compatto e poco voluminoso. La piega, indipendentemente dalle promesse che i produttori possono fare, si vede necessariamente, ma l’occhio la cancella completamente quando si concentra sui contenuti proiettati sullo schermo.

Samsung Galaxy Z Fold 4 256GB Black 7.6 pollici 5G (12GB) Android

Samsung Galaxy Z Fold 4 256GB Black 7.6 pollici 5G (12GB) Android

Cosa cambia tra Z Fold 3 e Z Fold 4

Spesso mi avete chiesto in questi giorni che cosa cambia tra Galaxy Z Fold 3 e Z fold 4: in realtà quasi niente. Anzi, questo potrebbe essere il momento giusto per comprare Galaxy Z Fold 3,  che è sceso di prezzo e garantisce prestazioni comunque elevate. Per valutare il nuovo modello e capire cosa cambi rispetto al precedente, non bisogna valutare la sola scheda tecnica, ma l’esperienza d’uso complessiva, molto buona: la vera novità sta nel sistema operativo Android 12L, che introduce alcune soluzioni molto interessanti, come la barra alla base del display, che funziona come quella di un computer e permette di muoversi più facilmente tra le app.

Z fold 4Fonte foto: MisterGadget.Tech

Come per tutti i modelli con schermo pieghevole di Samsung, c’è una spiccata vocazione per il multitasking, è possibile accedere immediatamente alle applicazioni, dividendo lo schermo a metà, sia in orizzontale che in verticale, ma si possono aprire anche delle schermate flottanti, usando più app contemporaneamente.

Cosa è cambiato nel design di Z Fold 4

Samsung aveva annunciato che avrebbe cambiato il form factor e noi speravamo che allargasse il telefono, invece lo ha accorciato. Questo vuol dire che nell’uso di tutti i giorni cambia poco, quindi quando il display usato è quello esterno, la tastiera è molto stretta. Questo rende la fruibilità del telefono un po’ meno efficace di quanto ci piacerebbe. Per fare un paragone, Oppo Find N, da chiuso, è molto più largo e più facile da usare.  Questo non vuol dire che Galaxy Z Fold 4 non ci piaccia, anzi, lo abbiamo apprezzato moltissimo.

Galaxy Z Fold 4Fonte foto: MisterGadget.Tech

Tra i dettagli da evidenziare c’è quello della sua fotocamera, che è di ottimo livello, anche se non è la stessa di Galaxy S 22: ci sono alcuni dettagli che fanno la differenza, in particolare la tecnologia usata per la messa a fuoco, ma la qualità è comunque ottima. Samsung deve però ancora risolvere il tema della distanza tra il sensore principale e gli altri due: soprattutto quando si fanno scatti notturni, i risultati sono ben diversi.

Anche Galaxy Z Fold 4 è compatibile con la S Pen: ora c’è anche una nuova versione “S Pen Pro", progettata appositamente per questo modello. Purtroppo, però, il pennino non può essere incorporato nella struttura del telefono e questo ne diminuisce notevolmente l’efficacia.

Samsung Galaxy Z Flip 4 256GB DS Blue 6.7 pollici 5G (8GB) Android

Samsung Galaxy Z Flip 4 256GB DS Blue 6.7 pollici 5G (8GB) Android

A tutto quello che abbiamo descritto, bisogna aggiungere anche la qualità complessiva del software di Samsung, che realizza la migliore implementazione di Android, dopo quella di Google Pixel. Ovviamente, questo non è uno smartphone per tutti, ma coloro che decideranno di comprarlo avranno per le mani un dispositivo semplicemente superlativo.

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963