Libero
motorola edge Fonte foto: Motorola
ANDROID

Motorola Edge 20 è pronto al lancio: le specifiche

I Motorola Edge 20 sono vicini al lancio, ed il TENAA ne anticipa parte delle specifiche: equilibrata la variante "standard", pochi compromessi per la Pro.

Dei nuovi componenti la gamma Edge di Motorola si parla ormai da qualche tempo, e dopo aver avuto un primo assaggio un paio di settimane fa a suon di nomi progettuali e di alcune specifiche tecniche, oggi le indiscrezioni tornano a parlare in modo approfondito della serie Motorola Edge.

Sì perché i tre Motorola che conoscevamo come Berlin, PStar e Kyoto saranno inglobati nella denominazione Motorola Edge 20 della quale faranno parte Edge 20 Lite, Edge 20 ed Edge 20 Pro. A far tornare d’attualità la linea della casa alata è stata la certificazione dell’ente cinese TENAA, da cui però sono passati solamente Motorola Edge 20 ed Edge 20 Pro con i numeri modello X2143-1 e XT2153-1 che si pensa appartengano, rispettivamente, a Berlin, cioè Motorola Edge 20, e a Pstar, ossia Motorola Edge 20 Pro. L’opportunità è ghiotta, come sempre del resto dal momento che non si possono avere dubbi sull’autenticità delle informazioni raccolte da un ente governativo come il TENAA. Positivo anche il fatto che la vicenda ci dà modo di scoprire l’estetica dei due smartphone americani, che tuttavia sembrano davvero molto simili.

Motorola Edge 20, le caratteristiche tecniche

Dalle rilevazioni del TENAA emerge come Motorola Edge 20 potrà contare su un ampio display OLED da 6,67 pollici con risoluzione Full HD+ (1.080 x 2.400 pixel), e su un chip octa core con frequenza di clock di 2,4 GHz. L’ente non ha comunicato nulla più di questo, ma dovrebbe trattarsi con ogni probabilità del chip Snapdragon 778G, ipotesi suggerita dalle indiscrezioni arrivate in precedenza e dalle dichiarazioni di Motorola, che aveva ammesso in passato di avere in serbo almeno un prodotto con il chip di fascia medio alta di Qualcomm.

Motorola Edge 20 Pro manterrà le stesse caratteristiche chiave del display utilizzato per il fratello minore, che sarà dunque un OLED da 6,67 pollici con risoluzione Full HD+ (1.080 x 2.400 pixel), mentre il chip sarà da vero top di gamma: è stato rilevato un octa core da 3,2 GHz di frequenza massima, le cui generalità tuttavia non sono ancora note e allo stato attuale non ci sono neppure ipotesi più accreditate di altre. Secondo le informazioni in possesso di Evan Blass dovrebbe essere offerto in tre configurazioni: 8 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione, 8+256 GB oppure 12+256 GB.

Tra le altre caratteristiche rilevate dall’ente su Motorola Edge 20 Pro le configurazioni di RAM, da un minimo di 6 GB ad un massimo di 12 GB, passando per la via di mezzo posta ad 8 GB, una batteria da 4.230 mAh, quindi non troppo grande e che probabilmente finirà per deludere le aspettative di qualcuno, mentre il firmware sarà basato su Android 11. Tuttavia, trattandosi evidentemente di un top di gamma, è indubbio l’aggiornamento ad Android 12 nel momento in cui sarà rilasciata la versione stabile e gli uomini di Motorola gli avranno cucito sopra l’interfaccia utente.

Motorola Edge 20, prezzi e disponibilità

Non ci sono molte informazioni in merito alla disponibilità dei tre Motorola Edge 20, solo delle ipotesi: secondo Evan Blass Motorola Edge 20 Lite, Edge 20 ed Edge 20 Pro saranno ufficializzati entro la fine di luglio, ma è curioso che Motorola non ne abbia ancora data comunicazione. Nessuna ipotesi invece sui prezzi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963