Libero
oneplus 10 pro Fonte foto: OnePlus / Weibo
TECH NEWS

OnePlus 10 sta arrivando e il chip è una sorpresa

OnePlus 10 "liscio", anello mancante nella gamma del brand cinese, sta per arrivare in India e Cina con un chip che è una ottima sorpresa, ma arriverà anche in Italia?

Il leaker indiano Yogesh Brar in un tweet ci fa sapere che c’è un nuovo device OnePlus in arrivo, probabilmente in versione limitata con a bordo il chip MediaTek Dimensity 9000, e precisa che potrebbe trattarsi del OnePlus 10. A colpire però è l’annuncio della versione limitata, che potrebbe significare un lancio solo in India e Cina. Suona un po’ strano che a pochi giorni dal lancio del OnePlus 10 Pro (in foto) sui mercati internazionali, tra cui l’Italia, OnePlus possa decidere di non portare anche alle nostre latitudini una versione “liscia" del nuovo smartphone.

Una seconda considerazione che facciamo a proposito della notizia non confermata dell’adozione del SoC MediaTek Dimensity 9000 sul telefono OnePlus 10 è che probabilmente la versione liscia viene interpretata dall’azienda cinese come non inferiore alla versione Pro, appena lanciata. Il che ci conferma come ancora perduri la crisi dei chip, che spinge i produttori di smartphone a segmentare l’offerta con più modelli dotati di chip differenti o, in alcuni casi, di alcuni componenti di fascia alta e altri componenti di fascia inferiore. Oppure, come sembrerebbe nel caso di OnePlus 10, li spingerebbe a lanciare un ottimo prodotto sotto tutti gli aspetti, ma solo in mercati specifici.

OnePlus 10: come sarebbe

Posto che il nuovo OnePlus 10 non debba essere semplicemente la versione liscia del OnePlus 10 Pro con a bordo il chip Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1, ma un telefono con una impostazione diversa, che tipo di device dobbiamo aspettarci?

Probabilmente, accanto al MediaTek Dimensity 9000, ci saranno 8 GB di RAM e 128 GB di memoria di archiviazione. Il display potrebbe essere un AMOLED da 6,5 pollici con frequenza di aggiornamento di 120 Hz.

La batteria dovrebbe essere da 5.000 mAh con ricarica rapida SuperVooC da 80W, se non addirittura da 150W come sul modello cugino Realme GT Neo 3.

Il sistema operativo sarà certamente Android 12 con interfaccia OxygenOS 12.

OnePlus 10: prezzi e disponibilità

Secondo le ultime indiscrezioni, quindi, OnePlus 10 uscirà certamente in Cina e India ma resta da capire se arriverà sui mercati europei (e quindi anche in Italia) e se eventualmente cambierà nome lungo la strada.

In ogni caso essendo il OnePlus 10 la versione liscia del OnePlus 10 Pro sul mercato italiano da pochi giorni a 919 euro, stimiamo possa essere più economica. Ma non di molto, visto che comunque il Dimensity 9000 è un chip che costa.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963