Libero
ANDROID

Samsung Galaxy Tab A9: nuovi dettagli sul prossimo tablet economico

Il Samsung Galaxy Tab A9 sta per arrivare: nuove indiscrezioni anticipano un debutto sempre più vicino e svelano parte delle specifiche

samsung galaxy tab a8 Fonte foto: Samsung

Samsung prepara un aggiornamento per la sua gamma di tablet: dopo i Galaxy Tab S9 (in arrivo anche in versione FE), infatti, la casa coreana ha in programma il lancio della nuova famiglia Samsung Galaxy Tab A9 che sarà composta da una versione “base“, chiamata semplicemente Galaxy Tab A9, a cui si affiancherà una seconda variante, Galaxy Tab A9+. I due nuovi tablet potrebbero arrivare sul mercato nel corso del quarto trimestre del 2023 andando a sostituire il Galaxy Tab A8 (in foto).

Samsung Galaxy Tab A9: come sarà

Il nuovo Samsung Galaxy Tab A9 è citato in una pagina di supporto apparsa sul sito di Samsung, con il codice modello SM-X115 mentre la versione Plus, confermata il mese scorso da una certificazione Bluetooth, avrà il codice modello SM-X216B.

In base al mercato di commercializzazione, è atteso l’arrivo dello stesso dispositivo in diverse varianti, considerando più combinazioni di RAM e storage e, per alcuni modelli, la presenza del supporto alla connettività dati. Sono confermati, per questo anche i seguenti codici: SM-X218, SM-X218B, SM-X216C, SM-X216N e SM-X210.

Indiscrezioni delle scorse settimane, diffuse da MySmartPrice, hanno confermato, per il Samsung Galaxy Tab A9, la presenza tra le specifiche di una batteria da 5.000 mAh con ricarica da 15 W. Le dimensioni anticipate dai leak (210×124 mm) fanno ipotizzare un display inferiore ai 10 pollici.

Per la variante Plus, invece, un benchmark ha confermato che, sotto la scocca, ci sarà lo Snapdragon 695 (in grado di garantire la possibilità di utilizzare la rete 5G) affiancato da 4 GB di RAM. Il display di questa variante dovrebbe essere più grande rispetto al modello base, superando i 10 pollici.

Tutta la nuova gamma Samsung Galaxy Tab A9 arriverà sul mercato con Android 13 e con la One UI 5.1, arricchita dalle varie personalizzazioni che Samsung applica ai suoi tablet. Nei mesi successivi al lancio, invece, arriverà Android 14 con la nuova versione della One UI.

Tra le specifiche ci sarà spazio anche per una fotocamera posteriore e una fotocamera anteriore, un jack da 3,5 mm, il GPS e il Bluetooth. La memoria interna dovrebbe partire da 64 GB, con possibilità di espansione tramite microSD.

Samsung Galaxy Tab A9: quando arriva

Per ora, le informazioni sui Samsung Galaxy Tab A9 e A9+ sono frammentarie. I due tablet sono oramai alla fine dello sviluppo e si avvicinano al debutto commerciale. La presentazione potrebbe avvenire già nel corso del mese di settembre o, al massimo, nel mese di ottobre.  L’arrivo sul mercato, quindi, dovrebbe essere fissato per l’autunno.

Anche il prezzo è ancora un mistero: la gamma dovrebbe partire da circa 200 euro. Ci saranno, però, diverse varianti e le versioni più complete potrebbero avvicinarsi (o addirittura superare) i 300 euro.

TAG: