sky Fonte foto: r.classen / Shutterstock.com
TECH NEWS

Sky, addio a 14 canali: quali sono

Tra maggio e luglio 2020 sono stati cancellati dal palinsesto di Sky quattordici canali: ecco quali sono

Negli ultimi mesi il palinsesto di Sky ha subito molti scossoni: alcuni canali sono stati cancellati, mentre dei nuovi sono entrati ad arricchire l’offerta dell’emittente satellitare. Tra maggio e luglio 2020 sono stati cancellati quattordici canali, mentre tre sono le nuove entrate. A dirlo è la stessa Sky sulla propria pagina assistenza, dove sono elencati tutti i canali che hanno abbandonato il palinsesto.

Il motivo è lo stesso per tutti: Sky e l’editore dei vari canali non hanno trovato l’accordo per il rinnovo e quindi è scaduta la licenza. Ragioni economiche, soprattutto in un periodo storico in cui l’esplosione della pandemia ha contratto gli investimenti pubblicitari delle grandi aziende, fonte di sostentamento principale per questo tipo di canali. Nella lista sono presenti anche due canali storici del palinsesto dell’emittente satellitare: Disney Junior e Disney Channel. In questo caso, però, il problema non è economico, ma una precisa scelta di Disney che vuole puntare tutto sulla propria piattaforma di video on demand (Disney +). Ecco quali sono i canali eliminati dal palinsesto di Sky nei primi mesi del 2020.

Sky, la lista dei quattordici canali eliminati

Scorrendo la pagina dell’Assistenza Clienti dedicata alla programmazione sono presenti tutti i cambiamenti avvenuti al palinsesto di Sky negli ultimi mesi. Dal primo maggio al primo luglio sono stati cancellati quattordici canali, mentre tre hanno fatto il loro debutto.

I primi a venire “spenti” sono stati Disney Channel e Disney Junior. In questo caso la decisione è stata presa direttamente da Disney che non vuole più trasmettere i propri contenuti al di fuori delle piattaforme proprietarie. Il primo maggio ha finito di trasmettere anche Bike Channel a causa della fine della licenza (non era la prima volta che il canale veniva spento).

Il 2 maggio, invece, è stata la volta di TeenNick, MTV Hits e MTV Rocks. I contenuti trasmessi su TeenNick, canale dedicato agli adolescenti, sono stati in parte trasferiti su Nickelodeon.

Il primo luglio c’è stata una nuova tornata di “fine trasmissioni” per alcuni canali che fanno parte del palinsesto di Sky. In totale sono otto:

  • Man-ga
  • Fox Life
  • Lei
  • Dove
  • Premium Cinema
  • Premium Cinema Energy
  • Premium Cinema Emotion
  • Premium Cinema Comedy.

Alcuni di questi canali avevano anche una versione +1, anche lei eliminata. Il motivo è lo stesso: scaduta la licenza dei diritti a Sky. Diverso il motivo, invece, che ha portato alla cancellazione dei quattro canali di Premium Cinema: in questo caso si è trattato di un cambiamento di strategia che ha portato alla creazione di tre nuovi canali.

Sky, addio a 14 canali: cosa cambia per gli abbonati

Nel caso in cui gli abbonati avevano salvato sul loro decoder alcuni contenuti on demand trasmessi su uno dei canali cancellati, la visione sarà disponibile fino alla data indicata al momento del download. Per quanto riguarda la sintonizzazione, gli utenti non devono fare nulla, dato che il palinsesto viene aggiornato in automatico.

Sky, tre nuovi canali: quali sono

Oltre alla cancellazione di 14 canali, c’è stato anche il debutto di tre nuovi nel palinsesto di Sky:

  • Premium Cinema 1
  • Premium Cinema 2
  • Premium Cinema 3

Come si può intuire dal nome, si tratta dei tre canali che hanno sostituito quelli precedenti di Premium Cinema. La visione è riservata solo a coloro che hanno un abbonamento al pacchetto Cinema e Sky HD.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963