spotify plus abbonamento low cost Fonte foto: Nattanart P / Shutterstock
APP

Spotify Plus: come funziona il nuovo abbonamento economico

Con il nuovo abbonamento restano le pubblicità ma spariscono alcune delle forti limitazioni presenti nella versione completamente free: Spotify Plus conviene?

La piattaforma di streaming musicale Spotify sta mettendo a punto un nuovo abbonamento economico. Si chiama Spotify Plus e integra parte delle principali funzionalità presenti nelle differenti sottoscrizioni a pagamento oltre a talune delle caratteristiche dell’offerta gratuita a disposizione di tutti gli utenti tramite la semplice iscrizione free.

Già nel 2018 l’azienda svedese ha inserito tra le possibilità di accesso alla sua ricca libreria con un piano free che, però, presenta delle limitazioni. Infatti, qui l’utente non può saltare più di sei brani nella stessa ora, selezionandoli peraltro solo tra quelli inseriti in 15 note playlist realizzate da Spotify, con aggiunte scelte dalla redazione o da speciali algoritmi. Le altre canzoni che finiscono nelle cuffie dell’ascoltatore sono frutto della cernita automatica della piattaforma che avviene una volta premuto sul tasto “play“. A questo, poi, si aggiunge la presenza di messaggi pubblicitari. Con Spotify Plus vengono meno alcune di queste restrizioni, migliorando l’esperienza utente per un prezzo contenuto.

Spotify Plus, come funziona

Al pari del profilo completamente gratuito, Spotify Plus è supportato dalla pubblicità. Il costo per accedervi è, in ogni caso, davvero piccolo a confronto con le alternative offerte dal servizio. Continuano, dunque, i brevi spot automatici ma cambia totalmente l’interazione.

La differenza è racchiusa principalmente nelle modalità di ascolto: non vi è alcun limite nel salto delle canzoni, con uno skip illimitato di ciò che non si gradisce ascoltare. Lo stesso vale per la selezione musicale, non più vincolata dalle raccolte esistenti ma con totale libertà di scelta all’interno del vasto archivio da 70 milioni di file, di cui 2,9 milioni di podcast, che appartengono al patrimonio dell’applicazione.

Spotify Plus, quanto costerà?

Non ci sono ancora notizie certe sulla data ufficiale di lancio di "Plus". Attualmente l’azienda sta effettuando test sull’approccio degli utilizzatori a questa particolare tipologia di sottoscrizione. Molti navigatori del web hanno dichiarato di aver incontrato in rete delle sponsorizzazioni con tariffe leggermente diverse tra loro, tecnica che aiuterà indubbiamente Spotify a stabilire il corretto valore del servizio.

La cifra che, almeno per ora, dovrebbe avvicinarsi a quella finale è di 0,99 dollari al mese, circa 0,83 centesimi di euro al cambio attuale. Si tratta di poco meno di 1/10 rispetto al costo della versione premium che permette al singolo utilizzatore di sfruttare tutte le feature già integrate, dallo skip alle playlist, fino al download di musica e podcast su smartphone, tablet e Apple Watch.

Spotify Plus, quando arriva?

Sebbene Spotify abbia aperto a nuove forme di abbonamento, confermando il tutto attraverso un portavoce, ha sottolineato come non vi siano certezze per il momento sulla forma definitiva del piano. Solamente dopo il completamento della fase di sperimentazione sarà possibile avere la conferma dell’introduzione di Plus, del suo prezzo e dell’estensione, Italia compresa.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963