Libero
twitter Fonte foto: DVKi / Shutterstock
APP

Twitter Blue costerà di più sugli iPhone

L’utilizzo via app dal melafonino avrà un costo superiore, a causa della pesante commissione trattenuta da Apple.

Secondo "The Information" Twitter starebbe per far pagare l’abbonamento a Twitter Blue 7 dollari se si desidera utilizzare le varie funzioni premium via web, ma ben 11 dollari se lo stesso abbonamento viene attivato tramite l’app per iPhone. Questo dopo che il servizio, inizialmente proposto a 8 dollari, è stato momentaneamente sospeso. La causa di questo stop è da imputare a nuovi utenti che hanno utilizzato la verifica con doppia spunta blu in maniera fraudolenta per presentarsi come personaggi pubblici o società molto famose.

Twitter Blue è l’abbonamento premium alla famosa piattaforma social, che offre accesso esclusivo a funzionalità che non sono offerte con un account gratis, come ad esempio la famosa spunta blu verificata citata sopra.

Perché Twitter costa di più

Il prezzo maggiorato per avere Twitter Blue tramite app, è stata motivata da Elon Musk quale "risarcimento" per la commissione del 30% che Apple fa pagare alle applicazioni acquistate dall’App Store.

Questa "tassa" vale per solo se lo sviluppatore dell’applicazione guadagna più di un milione di dollari all’anno sull’App Store e, Twitter, chiaramente, rientra tra questi. Twitter non è l’unica grande azienda che si è lamentata di questa tassa, visto che poco tempo fa le stesse rimostranze sono giunte anche da Spotify e da Telegram.

Musk e Cook fanno pace

Questa commissione che pagano le grandi aziende, come era prevedibile, non è piaciuta al neo capo di Twitter Elon Musk che si è lamentato con Apple con uno dei suoi tanti tweet definendola "una tassa occulta". La risposta di Apple non si è fatta di certo attendere e da Cupertino hanno minacciato di bandire Twitter dall’App Store. A questa minaccia Musk ha risposto che se questo fosse successo avrebbe realizzato un proprio smartphone.

Il tutto è però finito a tarallucci e vino dopo che i due CEO Elon Musk e Tim Cook si sono incontrati e hanno fatto sapere che è stato solo un "grosso malinteso". Apple infatti non toglierà Twitter dall’App Store e Twitter continuerà a far pagare 11 dollari per chi desiderasse utilizzare l’abbonamento a Blue via iPhone. Come spesso accade, tanto rumore per nulla.

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963