Libero
twitter tiktok Fonte foto: Twitter
APP

Anche Twitter vuole diventare un po' TikTok

Twitter sta sperimentando una nuova funzionalità, dallo stile che ricorda tantissimo quello di TikTok: di cosa si tratta e quando potremo vederla in azione

Il 2021 è ormai agli sgoccioli, eppure Twitter ha ancora qualche asso nella manica da giocare prima dell’inizio del nuovo anno. Dopo una nutrita serie di cambiamenti durante gli ultimi 12 mesi, ora è la volta di un ulteriore cambio di veste che, a prima vista, ricorda un altro dei social network più utilizzati, ovvero TikTok: di cosa si tratta?

Sono davvero tante ancora le feature che la piattaforma potrebbe lanciare prima della fine di dicembre anche se, su tutte, una ha attirato l’attenzione del pubblico. Merito dell’annuncio da parte dell’azienda avvenuto attraverso uno dei suoi molteplici profili dalla spunta blu, cioè Twitter India. Si tratta di un particolare formato dedicato alla sezione “Esplora", il quale andrebbe così ad aggiungersi alla serie di caratteristiche che potrebbero presto fare capolino sullo schermo, tra le quali spiccano l’aggiunta dell’atteso pulsante per esprimere il proprio giudizio negativo sui tweet e l’opportunità di caricare video più lunghi. Twitter è solo l’ultima piattaforma online a imitare TikTok: prima di lei ci hanno già provato Instagram, con i Reels, YouTube, con gli Shorts e persino Spotify con un feed dedicato ai video.

Twitter, il nuovo aspetto di “Esplora"

Insieme all’annuncio, Twitter ha scelto anche di mostrare più nel dettaglio quale sarà l’aspetto della sezione “Esplora". Come evidenziato dalle immagini, gli utenti dovranno presto prepararsi a dire addio al box relativo alla situazione Covid-19 e altre informazioni strettamente collegate; lo stesso vale per gli aggiornamenti su altri temi quali news, sport e intrattenimento, riservato a coloro che utilizzano l’interfaccia in lingua inglese. Permane, invece, “Tendenze", disponibile per tutti gli iscritti.

Lo stile, come anticipato, ricorda particolarmente quello di TikTok, il social cinese che ha fatto di questo aspetto la sua cifra stilistica alla quale già altre piattaforme si sono ispirate nel corso del tempo. Navigando da smartphone tramite applicazione, i contenuti appaiono organizzati verticalmente, alternando a tutto schermo tweet, fotografie e video tra cui navigare effettuando lo scrolling con il dito sullo schermo, effetto che appare evidente nella breve clip mostrata dall’esperto digitale Matt Navara sul proprio profilo.

Twitter, quando arriva “Esplora"

Stando a quanto anticipato dall’azienda, la feature sarebbe attualmente in fase di test. A essere coinvolti nella sperimentazione, alcuni utenti residenti in India che utilizzano l’ultima versione dell’app ufficiale in inglese su device con sistema operativo Android o iOS. Per quanto riguarda il rilascio ufficiale in esercizio, però, Twitter ha preferito non sbilanciarsi.

Quanto bisognerà ancora attendere, dunque, non è ancora stato rivelato: di certo, se le verifiche dovessero andare a buon fine la piattaforma potrebbe decidere di introdurre per tutti la funzionalità già dall’inizio del 2022. Probabile, però, che i primi a poterla sfruttare siano gli abbonati a Twitter Blue, il sistema di sottoscrizione della piattaforma che ha da poco introdotto “Labs", particolare opzione che permette agli utenti “a pagamento" di poter accedere in via prioritaria a sperimentazioni e novità.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963